Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Un desk operativo per gli imprenditori asiatici

11 Lug 2012

Close to Media, agenzia italiana indipendente di comunicazione corporate e di prodotto, ha avviato un servizio apposito per gli investitori asiatici che aprono la loro attività in Italia.

Dopo aver maturato una forte esperienza al fianco di primarie multinazionali italiane, europee e americane, e gestito relazioni istituzionali per conto di associazioni e enti, Close to Media ha avviato per prima in Italia un servizio innovativo specifico per gli investitori orientali, in particolare cinesi in grado di sostenerli nelle attività di comunicazione dei loro prodotti e delle loro attività, nelle relazioni con le controparti italiane, con le istituzioni e il mondo finanziario.

“Prima di attivarci abbiamo analizzato bene la situazione, individuato i partner giusti, preparato uno staff qualificato. Non si è trattato solo di avere collaboratori di madrelingua cinese, ma che avessero anche una preparazione specifica, attitudine alla mediazione culturale ma anche una buona preparazione economica internazionale e competenze specifiche del nostro settore. Abbiamo avviato rapporti con media di lingua cinese in Italia, con i corrispondenti esteri di grandi testate asiatiche, con enti e associazioni di supporto, presenti sia in Italia che in Cina. In più abbiamo rinnovato il nostro sito web www.closetomedia.it con l’accesso anche in lingua cinese. E’ davvero un progetto molto interessante e che stiamo condividendo con i nostri clienti, tutti attenti ai nuovi stimoli e interessati a sviluppare partnership” afferma Elisabetta Neuhoff, fondatrice dell’agenzia Close to Media. “Vent’anni fa ho iniziato a lavorare proprio in una multinazionale americana, ora la nuova frontiera sono gli investitori asiatici”.

L’agenzia Close to Media conta storicamente fra i propri clienti alcune grandi multinazionali, ed è in grado di gestire attività in cinque lingue: inglese, cinese, francese, spagnolo e italiano, con la preparazione tecnica, economica, giuridica e finanziaria necessaria.

L’attività di Close to media comprende in particolare la comunicazione corporate, finanziaria, di prodotto, tough leadership, comunicazione sociale, gestione della crisi, gestione del consenso e relazioni istituzionali.

L’agenzia offre inoltre servizi come la consulenza strategica, comunicazione off e on line, web reputation, media planning/ buying, sponsorizzazioni e tanti altri servizi in partnership: ricerca di mercato, allestimenti, testimonial/celebrities.