LA PARTNERSHIP

Video on demand, al via l’alleanza Relatech-Chili

Il progetto di collaborazione riguarda la sperimentazione della piattaforma “Catch 4.0” per il mondo dell’intrattenimento digitale. AI e deep learning al servizio del customer engagement

30 Set 2020

A. S.

Studiare nuove metodologie, tecniche, architetture e soluzioni software in grado di svolgere un ruolo abilitante per la creazione di una piattaforma di analisi e previsione applicata al customer engagement e alla customer satisfaction, attraverso la quale sperimentare nuove opportunità di utilizzo dei flussi di dati. E’ l’obiettivo della collaborazione industriale tra Relatech, digital enabler solution knowledge compan, quotata al mercato Aim Italia, e Chili, società specializzata nel mercato video entertainment, per la sperimentazione del progetto di ricerca e sviluppo “Catch 4.0 – an intelligent Consumer centric Approach To manage engagements, Contents & insigHts”, basato sulla piattaforma proprietaria Relatech RePlatform.

“Siamo molto contenti di poter partecipare alla sperimentazione del progetto industriale Catch4.0 con Relatech, Ithea e il dipartimento Icarcnr e lavorare nell’ambito della profilazione e personalizzazione dell’esperienza dei nostri clienti – afferma  Stefano Flamia, cofounder e Cto di Chili – L’oggetto della sperimentazione è per Chili un filone di sviluppo core per migliorare l’utilizzo e la conversione dei clienti nell’utilizzo del proprio servizio, il quale vanta un’offerta molto ampia, con uno dei più ricchi cataloghi sul mercato e necessita quindi di targhettizzare con tecniche innovative di AI e deep learning l’offerta e l’esperienza di ogni cliente”.

Nell’ambito del progetto di collaborazione Relatech, con il supporto di Ithea e del dipartimento Icar-Cnr della sede di Cosenza, metterà a disposizione i framework, skills e metodologie insite in RePlatform e i propri specialisti di tecnologie Digital Enablers, e si occuperà di sviluppare una piattaforma di customer engagement che tramite l’utilizzo di algoritmi evoluti di AI e di deep learning sia in grado di generare un arricchimento automatico di contenuti digitali e attivare sistemi di profilazione e recommendation sulla base delle preferenze dell’utente.

Chili dal canto suo contribuirà al progetto mettendo a fattor comune il proprio know-how del mondo video entertainment, fornendo, in modalità anonima, i propri dati su uno o più scenari applicativi del progetto, nonché collaborerà attivamente nella fase di valutazione dei risultati.

WHITEPAPER
Ricerca IDC: come aggregare i dati per un'analisi ottimale
Big Data
Business Analytics

Grazie a questa partnership Relatech avrà modo si verticalizzare il progetto Catch4.0 all’interno del settore di mercato del video entertainment acquisendo una conoscenza approfondita delle necessità di business e di rafforzare la propria piattaforma digitale e cloud based RePlatform, mentre Chili avrà l’occasione di toccare con mano un progetto innovativo sviluppato su Big Data, IoT, Machine Learning, Artificial Intelligence e di sperimentare una soluzione in grado di profilare i propri clienti e offrire contenuti digitali personalizzati attivando strategie di customer engagement vincenti.

“Siamo molto contenti di poter collaborare con Chili per la sperimentazione del progetto industriale Catch4.0.  – sottolinea Silvio Cosoleto, vice president of sales di Relatech – poiché ci consente di poter verticalizzare un progetto di R&S all’interno del mercato video entertainment. La partnership con Chili assume una valenza strategica, poiché ci permette, non solo di ampliare la nostra piattaforma RePlatform, ma anche, e soprattutto di aggredire il mercato dell’entertainment digitale acquisendo conoscenze tali da poter porre le basi per collaborazioni e revenue future all’interno di un segmento di mercato in costante crescita”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5