Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Vincere la sfida della Digital Transformation. Il caso esemplare del settore dell’editoria

Convegno organizzato in collaborazione con Harvard Business Review Italia e The American Chamber of Commerce in Italy. Appuntamento il 3 novembre alle 16:30 a Milano, presso il Centro congressi Assolombarda, in via Pantano 9

16 Ott 2015

“La trasformazione digitale impatta su tutte le aziende di tutte le dimensioni e di tutti i settori. È un fenomeno pervasivo, dirompente e in netta accelerazione, che richiede a ogni organizzazione una rapida presa di coscienza e una azione conseguente. Non si tratta infatti, di introdurre semplicemente più digitale, ma di portare l’azienda a cambiare per realizzare business model innovativi che tengano conto in modo sistemico e integrato della digitalizzazione di prodotti, processi e mercati. Occorre dunque riflettere su piani diversi e connessi tra loro: organizzazione, personale, prodotti, servizi, rapporti con cliente, canali distributivi, interazione online-offline e altro ancora”.

Così in una nota The ruling companies presenta il convegno “Vincere la sfida della Digital Transformation. Il caso esemplare del settore dell’editoria”, organizzato in collaborazione con Harvard Business Review Italia e The American Chamber of Commerce in Italy e in programma il tre novembre a partire dalle 16:30 presso il centro congressi di Assolombarda, in via Pantano 9.

“Le azioni strategiche e le misure operative da adottare saranno analizzate con particolare riferimento a uno dei settori maggiormente impattati dalla digital tranformation- prosegue il comunicato – il settore dell’editoria, da tempo al centro dei processi di trasformazione, talvolta con successo, altre volte con effetti drammatici di disruption. All’incontro prenderanno parte importanti rappresentanti di questa industry, che presenteranno la problematica specifica e proporranno soluzioni applicabili nei diversi campi”.

Tra i panelisti sono previsti gli interventi di Stefano Venturi, presidente dell’American Chamber of Commerce in Italy, Adi Ignatius, Editor-in-Chief dell’Harvard Business Review, Carlo Mandelli, direttore generale periodici in Mondadori, Carlo Purassanta, amministratore delegato di Microsoft Italia, Fabio Vaccarono, presidente di Google Italia, Josef Nierling, amministratore delegato di Porsche Consulting Italia, Daniela Canegallo, amministratore delegato di MslGroup, Luisa Arienti, amministratore delegato di Sap.

Articolo 1 di 3