Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

BREVETTI

Google fa pace con Samsung & co: licenze gratis per Android

Via all’accordo: i produttori di smartphone potranno utilizzare e scambiarsi più di 230mila brevetti su alcuni modelli di dispositivi, senza pagare nulla

04 Apr 2017

A.S.

Un’alleanza con le case produttive di smartphone che montano il sistema operative di casa Google, Android, con l’obiettivo di mettere fine alle cause miliardarie sui brevetti. Ad annunciare l’intesa, che ha il nome evocativo di “PAX”, è proprio Big G, che sottolinea come l’accordo riguardi da una parte la casa di Mountain View e dall’altra alcuni dei nomi più in vista del mondo mobile, come Samsung Electronics, LG Electronics, Foxconn Technology Group, Hmd Global, Htc, Coolpad, Bq e Allview.

Grazie a questa intesa le aziende coinvolte potranno scambiarsi e utilizzare gratuitamente i brevetti Google e Android per alcuni modelli selezionati di smartphone e tablet.

Si tratta in tutto di più di 230mila licenze in tutto il mondo, con l’alleanza che potrà nel tempo estendersi anche ad altri player.

Spiegando il senso dell’iniziativa Google ha annunciato che si aspetta che PAX sia utile a implementare la natura “open” del sistema operativo Android, e a “promuovere la pace dei brevetti”, in modo che i membri dell’alleanza possano concentrarsi sull’innovazione.

Secondo gli ultimi dati di StatCounter sul mese di marzo, Android ha ormai sorpassato Windows di Microsoft come sistema operativo più utilizzato al mondo, con una quota di mercato vicina al 38% e una platea di 1,6 miliardi di utenti attivi in tutto il mondo (dati Google)