Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

A Bolzano il primo sportello di supporto alle PA

20 Mar 2009

A Bolzano il primo sportello e-procurment d’Italia. E’ stato
inaugurato oggi nel capoluogo altoatesino lo “Sportello
e-proc” nato con l’obiettivo di supportare le Pubbliche
amministrazioni locali e periferiche dello Stato nell’utilizzo
del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione. Quella di
Bolzano è la prima di diciotto strutture che saranno attivate
presso altrettante Direzioni territoriali del Ministero
dell’Economia e Finanze e che serviranno a massimizzare i
benefici legati all’utilizzo degli strumenti di e-procurement,
in termini di trasparenza, efficienza e ottimizzazione dei
processi. “La diffusione del Mercato Elettronico della Pubblica
Amministrazione costituisce un elemento centrale nel processo di
modernizzazione, contenimento dei costi e semplificazione
dell’azione della PA – commenta Danilo Broggi, amministratore
delegato di Consip – e rappresenta anche una straordinaria
opportunità per le imprese, soprattutto piccole e medie, di
ampliare il proprio mercato accedendo al sistema degli
approvvigionamenti pubblici”.