LA FIRMA

Accordo Agid-Lottomatica: oltre 60mila corner per PagoPA

L’intesa permetterà di effettuare pagamenti elettronici alla PA nei punti vendita dell’operatore italiano. Una rete capillare a disposizione di cittadini e imprese

30 Dic 2016

Andrea Frollà

PagoPA potrà contare su una rete ampia e capillare di oltre 60mila punti vendita attivi. È questo il risultato dell’intesa raggiunta fra l’Agenzia per l’Italia Digitale (Agid) e Lis IP, istituto di pagamento di Lottomatica Italia Servizi che offre servizi di incasso e pagamento per le imprese, la Pubblica Amministrazione e i cittadini.

L’accordo prevede l’adesione da parte della costola di e-payment di Lottomatica al Sistema dei Pagamenti sviluppato dall’Agenzia della Presidenza del Consiglio dei ministri, che consente a cittadini e imprese di effettuare i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modo sicuro ed efficace. Il primo effetto dell’accordo, si legge in una nota, è che “Lis IP si prepara a rendere disponibili per i propri utenti i pagamenti elettronici in favore delle Pubbliche Amministrazioni, recependo le Linee guida emanate dall’Agid”.

WHITEPAPER
Telemedicina: come attivare una valida rete ospedale-medici-territorio
PA
Sanità

Quest’ultime, operative da febbraio 2014 dopo il via libera di Bankitalia e la pubblicazione in Gazzetta ufficiale, prevedono diverse specifiche relativi ai codici identificativi di versamento, riversamento e rendicontazione, alle caratteristiche generali del sistema dei pagamenti, ai protocolli applicativi per lo scambio delle informazioni, agli aspetti tecnici di dettaglio, nonché a ruoli e responsabilità nell’ambito dell’intero sistema di PagoPa.

Follow @andreafrolla

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
agid
E
e-payment
L
lottomatica
P
Pago PA