Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Con la digitalizzazione 11 mld di risparmi

09 Apr 2009

11,6 miliardi di euro risparmiati con l’applicazione delle
norme previste dal decreto anticrisi (Dl 185/2008) sulla gestione
e trasmissione dei documenti da parte della PA, imprese ed
intermediari. È la fotografia scattata da NetConsulting che ha
stimato i risparmi, reali e potenziali, dei provvedimenti
inserito nell’articolo 16 del Dl: abrogazione del Libro Soci e
dell’invio dell’Elenco; diffusione della Posta elettronica
certificata (Pec), semplificazione della conservazione digitale e
della semplificazione. Nello specifico, oltre all’abolizione
del Libro Soci (operativa dallo scorso 31 marzo), la società di
ricerca prevede un risparmio potenziale di 11,4 miliardi di euro
(da adozione Pec e semplificazione della tenuta di
Libri/Registri), per un valore complessivo di circa 11,6 miliardi
di euro.

Full story nel numero 8 del Corriere delle Comunicazioni in
uscita il 20 aprile

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link