L'ANNUNCIO

E-health, Grillo: “Italia al palo, ripartiamo con un nuovo Patto per la salute”

La ministra: “Da dieci anni si parla di fascicolo sanitario elettronico ma non è ancora realtà diffusa ovunque. Bisogna invertire il trend”. E annuncia un’app per le mamme contro le fake news

12 Feb 2019

“La sanità digitale è rimasta ferma al palo. Da dieci anni si parla di fascicolo sanitario elettronico e non è ancora realtà ovunque. Con il Patto della Salute cercheremo di rilanciare l’e-health. Ci sono tante opportunità di sviluppo e di lavoro per i giovani nella sanità digitale”. Lo ha detto la ministra della Salute, Giulia Grillo, che ha annunciato anche l’arrivo di una una app sulla maternità: “Sono mamma da poco tempo e ho trovato online troppe fake news. Come ministero dobbiamo dare indicazioni certe e verificate per chi cerca informazioni in rete”.

WHITEPAPER
Telemedicina: come attivare una valida rete ospedale-medici-territorio
Sanità

I manager. ha poi sottolineato Grillo,  “devono ridurre i tempi delle liste d’attesa, se le aziende non possono garantire i tempi, devono pagare loro e non i cittadini. Abbiamo stanziato 350 milioni”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

E
e-health
G
giulia grillo
S
sanità digitale