Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IL CONTEST

Incontrare e conversare con un robot. Lorf apre le danze a Milano

L’iniziativa #incontraunrobot legata all’app “loveorfriends” darà ai vincitori la possibilità di interagire con un umanoide nella giornata del 15 marzo. Andrea Buragina: “Vogliamo mostrare le potenzialità delle macchine a servizio della persona e della comunità”

29 Gen 2018

A. S.

Incontrare un robot e interagire, in una “conversazione” che potrà mettere in risalto le potenzialità ai più sconosciute di questo genere di macchine. E’ l’obiettivo di #incontraunrobot, il contest lanciato dall’app Loveorfriends, in vista dell’evento finale che si terrà il 15 marzo a Milano.

“Premesso che è sempre difficile fare delle previsioni – afferma Andrea Buragina, socio fondatore di Lorf – con questo contest vogliamo sdrammatizzare i termini della questione offrendo la possibilità agli utenti della nostra App di incontrare e interagire con un Robot umanoide, cosi da potersi fare una propria idea sull’argomento. Ma lo scopo principale del nostro contest è quello di far conoscere le potenzialità in termini di socializzazione di un Robot umanoide e quelli che potrebbero essere i suoi utilizzi a servizio della persona e della comunità, con particolare riferimento all’autismo, visto che proprio la mancanza di socializzazione è alla base della sindrome autistica”.

La stessa loveorfriends, si legge in una nota della startup, nasce come un’App che promuove la socializzazione spingendo le persone a giocare e divertirsi con i propri amici di Facebook, favorendo incontri reali in locali legati al mondo del food. “Con il contest #IncontraUnRobot! LorF, che è una B-Corp focalizzata lato benefit sul tema dell’Autismo – prosegue il comunicato – ha pensato di estendere gli incontri anche ad un Robot umanoide sulla scia del forte interesse legato all’impatto che la robotica avrà nei prossimi anni nella vita di ognuno di noi”.

Per partecipare al contest sarà sufficiente, a partire da oggi e fino al 14 febbraio, iscriversi compilando il form presente sul sito www.loveorfriends.com e scaricare l’App loveorfriends, disponibile su GooglePlay e AppStore. A ottenere l’incontro con il robot saranno i 3 utenti che, fio al 14 febbraio, avranno il maggior numero di amici di Facebook ad aver scaricato l’App di Lorf.  

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

A
Andrea Buragina
L
lorf
L
loveorfriends

Articolo 1 di 5