PA DIGITALE

Fondo credito, Inps attiva il canale online per presentare le domande

Le modalità di adesione telematica sono state approvate dal ministero del Lavoro. Da oggi tutti gli interessati possono utilizzare il form pubblicato sul sito dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale

20 Ago 2021

A. S.

inps-121214165908

Da oggi tutti gli interessati possono aderire al fondo credito compilando la domanda on line disponibile sul portale internet dell’Inps. A pochi giorni dalla pubblicazione del D.M. 12 maggio 2021, n. 110, che contiene il “Regolamento per l’adesione alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali”, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha infatti dato il via libera alla circolare Inps n. 128 del 19 agosto 2021 che fornisce indicazioni in ordine all’adesione e alla nuova modalità telematica di presentazione della domanda. Le prime indicazioni in merito erano già state pubblicate da Inps con il messaggio n. 2883 del 12 agosto 2021.

Al fondo, secondo quanto specificato di Inps in una nota, possono aderire i dipendenti di enti e amministrazioni pubbliche non iscritti alle casse pensionistiche o ai fondi per i trattamenti di fine servizio della Gestione speciale di previdenza dei dipendenti dell’amministrazione pubblica; i pensionati di enti e amministrazioni pubbliche che non fruiscono di trattamenti pensionistici a carico della Gestione speciale di previdenza dei dipendenti dell’amministrazione pubblica; i pensionati già dipendenti pubblici che fruiscono di trattamento pensionistico a carico della Gestione speciale di previdenza dei dipendenti dell’amministrazione pubblica. La domanda dovrà essere presentata all’Inps entro il 20 febbraio 2022.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

I
inps

Articolo 1 di 5