Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Mef, nuovo sito per il Tesoro: “Sarà l’unico punto di accesso”

Il “Portale Tesoro” fungerà da piattaforma per le comunicazioni e gli adempimenti da parte di altri enti. Via XX Settembre: “Puntiamo a semplificare le procedure amministrative”

07 Nov 2011

E' in linea da oggi "Portale Tesoro" (https://portaletesoro.mef.gov.it)
la piattaforma ideata dal Dipartimento del Tesoro come punto unico
di accesso per le comunicazioni e gli adempimenti a carico dei
diversi soggetti istituzionali esterni. "Il nuovo sistema
integrato consente la semplificazione delle procedure di
registrazione, grazie all'utilizzo di credenziali uniche per
ciascun utente, il miglioramento delle prestazioni e una maggiore
flessibilità degli applicativi", si legge in una nota.

Primo a migrare sulla nuova piattaforma è "Patrimonio della
PA a valori di mercato", l'applicativo dedicato al
progetto di rilevazione, valutazione e valorizzazione del
patrimonio pubblico avviato dal Dipartimento del Tesoro nel
febbraio 2010. "La migrazione rappresenta una tappa importante
per il progetto – puntualizza il Mef – le potenzialità offerte
dalla nuova piattaforma consentono, infatti, di migliorare
l'operatività e ampliare le funzionalità di Patrimonio della
PA, concepito non solo come strumento di rilevazione, ma anche come
canale di servizio per le amministrazioni pubbliche, a supporto
della conoscenza e di una gestione efficiente del loro
patrimonio".