Mef, operazione open data: tutto il bilancio statale in un'app - CorCom

Mef, operazione open data: tutto il bilancio statale in un’app

L’applicazione per Apple e Android, sviluppata con Sogei, punta a facilitare la lettura e la comprensione dei conti pubblici. L’operazione prevede nuove funzionalità e l’apertura di altre banche dati

25 Lug 2016

Andrea Frollà

Un’app del Mef per scoprire con pochi e semplici passi le voci del bilancio statale. Realizzata con Sogei, l’applicazione Bilancio Aperto ideata dal Ministero dell’Economia e delle finanze si pone come strumento a disposizione di cittadini e addetti ai lavori, in grado di facilitare la lettura e la comprensione dei conti pubblici.

L’applicazione è disponibile gratuitamente su Google Play Store e su Apple Store ed è anche scaricabile all’indirizzo web http://bilancioaperto.mef.gov.it/landing.html. Sull’app store di Apple, Bilancio Aperto si trova nella categoria ‘News’ come ‘app per iPhone’ ma è consultabile anche con iPad e iPodtouch.

L’app si rivolge ai parlamentari, che devono poter disporre di un’agile modalità di consultazione per le loro valutazioni, ma anche agli economisti, ai rappresentanti delle istituzioni, al mondo accademico e a tutti i cittadini interessati a un accesso semplice ai dati e alla comprensione delle voci di bilancio. Il glossario presente nell’app aiuterà la comprensione dei termini tecnici presenti dei documenti di bilancio.

Un ulteriore sforzo di trasparenza e vuol essere un punto di incontro tra i cittadini e l’amministrazione statale. Bilancio Aperto terrà aggiornati gli utenti sulle varie fasi del ciclo di bilancio. Inoltre, con gli sviluppi successivi, l’applicazione si arricchirà di nuove funzionalità che potenzieranno la possibilità di elaborare le informazioni, rendendole sempre più navigabili e permettendo anche la condivisione dei dati di interesse al di fuori dell’app. L’applicazione diventerà inoltre un punto di accesso verso altre banche dati sulla finanza pubblica.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link