Olivetti "firma" le stampanti evolute alle PA - CorCom

INNOVAZIONE

Olivetti “firma” le stampanti evolute alle PA

Il polo digitale di Tim si aggiudica la gara Consip da 26 milioni. Le soluzioni “Managed Print Services” uniscono all’hardware applicazioni software per la gestione e la razionalizzazione della stampa

16 Dic 2019

Olivetti si è aggiudicata il primo lotto della 31esima edizione della gara Consip per la fornitura di apparati di stampa multifunzione. In particolare, la convenzione permetterà al polo digitale di Tim di sottoscrivere con le pubbliche amministrazioni singoli accordi di durata pluriennale per il noleggio “full service” di 7.500 apparecchiature multifunzione monocromatiche “d-Copia 6001MF”, per un valore economico complessivo di circa 26 milioni di euro.

I prodotti affiancheranno gli altri modelli già presenti e noleggiabili attraverso il Portale Acquisti di Consip.” In coerenza con l’approccio Digital di Olivetti e del Gruppo Tim, incentrato sull’offerta di una customer experience migliore e di elevato livello tecnologico – spiega una nota – Olivetti propone soluzioni ‘Managed Print Services’ ingegnerizzate unendo all’hardware applicazioni software per la gestione e razionalizzazione della stampa”.

WHITEPAPER
Come si paga con PagoPA e cosa è possibile pagare? Scopri di più
PA

Il modello ‘Managed Print Service’, che si caratterizza per la gestione completa dell’infrastruttura di stampa, permette alle imprese e alle pubbliche amministrazioni di ottimizzare i processi, migliorandone l’efficienza e la sicurezza, e di contenere i costi e rappresenta un importante fattore a supporto della trasformazione digitale.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

C
consip
O
Olivetti
T
tim

Approfondimenti

S
stampanti