REGIONI

PA digitale, da Lepida assistenza ad hoc per gli enti sui bandi Pnrr

Il Punto Unico di Contatto offre informazioni sulle gare e mette assieme gli esperti, il team digitale, Anci e tutti i soggetti coinvolti nei processi di innovazione

01 Giu 2022
digitale-digital-transformation-innovazione

Il Pnrr è una grande occasione per rinnovare soprattutto sotto il profilo digitale le azioni, le funzioni e l’organizzazione che un Ente locale ha a disposizione. Stanno succedendosi una serie di bandi che permettono ad esempio la migliore digitalizzazione di sistemi già dispiegati presso Data Center terzi oppure relativi alla messa in sicurezza di alcune soluzioni, altri sulla migrazione verso il Cloud di sistemi e di filiere (Misura 1.2), altri per l’utilizzo massivo dei sistemi di autenticazione basati su Spid sulla Cie e su Open ID connect (Misura 1.4.4), fino ad arrivare a portali per il cittadino (Misura 1.4.1).

Il meccanismo di messa a disposizione mediante bandi prevede molta responsabilità nei confronti dei soggetti attuatori che si trovano a dover fare scelte avendo a disposizione fondi non necessariamente targettizzati rispetto alla singola operazione da effettuare. Questa è un’operazione assolutamente nuova che vede una forte responsabilizzazione dell’Ente, che deve scegliere le procedure e i metodi per procedere all’interno del complesso scenario del codice degli appalti e delle norme relative alla gestione dei bilanci degli Enti locali.

Regione Emilia-Romagna ha definito in Lepida un Punto Unico di Contatto (http://L9fh6gD4.chaos.cc) per cercare di governare il più possibile questa situazione dando ogni informazione disponibile e cercando di mettere assieme gli esperti, il team digitale, Anci e tutti i soggetti in qualche modo coinvolti nel processo, quindi gestendo un tavolo di natura prettamente tecnica nel quale tutti i soggetti si incontrano per discutere lo sviluppo delle iniziative, individuando vincoli, meccanismi preferibili e risposte comuni, utilizzando gli incontri come un’occasione di aggregazione e di concertazione.

È stato definito un meccanismo di Punto Unico di Contatto mediante un form con richiamata all’indirizzo pnrr.lepida.it inoltre un tavolo settimanale della durata di 50 minuti che si tiene tipicamente il venerdì alle 11:30 al link incontripnrr.lepida.it. L’ampia partecipazione a questo tavolo è una testimonianza della voglia degli Enti di continuare a migliorare i servizi che erogano al cittadino e la volontà di sfruttare al massimo l’occasione offerta dal Pnrr.

Le registrazioni e i documenti prodotti sono disponibili al link https://www.lepida.net/pnrr. È intenzione di Lepida fare un punto mensile sul Pnrr anche sulla propria newsletter affinché tutti possano essere allineati.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

L
lepida

Approfondimenti

P
pa digitale
P
Pnrr

Articolo 1 di 2