Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

POSTE ITALIANE

Sarmi: “Pos e palmare per oltre 18mila postini”

L’ad di Poste Italiane: “Porteremo nelle case degli italiani i nostri servizi”. E dà i dati delle transazioni effettuate online dai correntisti: “Hanno raggiunto i 35 milioni di euro l’anno”

23 Nov 2012

Giampiero Rossi

Sono 18.500 i postini dotati di palmare e Pos. Lo ha annunciato oggi l’Ad di Poste Italiane, Massimo Sarmi, in occasione dell’inaugurazione a Torino della mostra “150 anni dedicati al futuro”. “Abbiamo equipaggiato 18.500 portalettere – ha puntualizzato Sarmi – di un dispositivo che consentirà di portare nelle case degli italiani i servizi degli uffici postali. Stiamo partendo a macchia di leopardo in tutta Italia”. Sarmi ha ricordato che gli italiani hanno depositato presso i 14.000 uffici di Poste Italiane circa 400 miliardi di euro, quasi un terzo del Pil. I correntisti online sono arrivati a quota 1,2 milioni e le operazioni finanziarie effettuate via internet sono 35 milioni l’anno.

Argomenti trattati

Approfondimenti

M
massimo sarmi
P
poste italiane