Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

SERVIZI DIGITALI

Kibernetes ottiene la certificazione Agid per il Saas

La società entra a far parte del catalogo dei fornitori per il software as a service. L’Ad Giorgio Girardi: “Raggiungiamo un ulteriore traguardo, massima tutela ai nostri clienti”

05 Lug 2019

A. S.

Il Gruppo Kibernetes entra nel catalogo dei fornitori di servizi Saas (Software as a service) dell’Agenzia per l’Italia digitale, quello a cui gli enti pubblici devono fare riferimento per acquistare servizi Cloud.

Con le Circolari 2 e 3 del 9 aprile 2018, Agid, si legge in una nota di Kibernetes – ha delineato le caratteristiche di sicurezza, performance, organizzative, di portabilità e ovviamente di conformità alle leggi a cui devono rispondere i servizi offerti dalle aziende per ottenere la certificazione. “Caratteristiche – prosegue il comunicato – a cui i servizi Kibernetes rispondono appieno e che hanno permesso all’azienda di essere registrata senza alcuna limitazione nel Marketplace Cloud dell’AgID”.

“La Qualificazione Agid è un ulteriore traguardo in tema di certificazioni – afferma Giorgio Girardi, Amministratore delegato di Kibernetes – che va ad aggiungersi agli altri obiettivi raggiunti dal gruppo Kibernetes, come la ISO/IEC 27001 : 2013 (la certificazione che assicura la massima sicurezza nella protezione dei dati informatici e dei prodotti offerti ai propri Clienti), la ISO 9001 che garantisce la qualità e l’aggiornamento dei servizi offerti e la centralità del Cliente nei propri processi, le**+ (due stelle e un più) nel Rating di legalità dell’Agcm. Ma i nostri Clienti sono tutelati anche dal fatto che Kibernetes adotta il Modello 231, che tutela l’azienda dal rischio di eventuali reati commessi dai propri dipendenti nell’ambito dell’attività aziendale”.

La soluzione Software as a Service che propone Kibernetes è integrabile con altri sistemi già adottati dall’ente e permette di accedere ai programmi anche con un semplice browser, rendendo l’applicativo fruibile da ogni luogo – conclude la nota – L’utilizzo dei servizi cloud è coerente con il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione 2019-2021 di Agid e si integra con le piattaforme del sistema pubblico come Anpr, PagoPA, Spid, Siope+, Fatturazione elettronica, tutte soluzioni che Kibernetes offre e che tanti nostri Clienti hanno scelto e apprezzano quotidianamente, perché comportano significativi vantaggi per l’ente e incidono in modo positivo sulla qualità della vita di cittadini e imprese

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 2