Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

INNOVAZIONE

Spid gratuito per i dipendenti pubblici: ecco come funziona

Via al servizio destinato ai 2 milioni di lavoratori del Mef che utilizzano la piattaforma NoiPA. Il ministero: “Incrementiamo l’efficienza economica e la facilità d’uso dell’identità digitale”

08 Feb 2019

F. Me

Spid diventa più veloce e gratuito per i dipendenti pubblici. Grazie alla collaborazione tra Agid e ministero delle Finanze, nasce “Ottieni Spid”, debutta il nuovo servizio destinato ai 2 milioni di utenti di NoiPA (il sistema di pagamento degli stipendi): i dipendenti pubblici, accedendo alla propria area personale sul portale NoiPA e cliccando su “Ottieni Spid”, possono avviare la procedura semplificata di rilascio delle credenziali Spid da parte dell’Identity Provider selezionato.

Grazie alla procedura semplificata, NoiPA si farà garante dell’identità dell’utente presso gli Identity Provider così da evitare a chi ne farà richiesta, di dover eseguire la procedura di riconoscimento o di persona o tramite webcam, velocizzando i tempi di rilascio.

Una volta concluso l’iter di rilascio, l’utente otterrà la propria identità digitale Spid, con cui accedere a tutti i servizi sul web della PA che già espongono il banner “Entra con Spid”. Semplificare l’accesso ai servizi digitali, per il Mef, significa incrementarne l’efficienza economica e aumentare la facilità d’uso e la soddisfazione di oltre due milioni di potenziali utenti Spid.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

A
agid
M
mef
N
noipa
S
spid

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 2