Volano i conti di Consip: utili in crescita a 5,2 milioni - CorCom

IL BILANCIO

Volano i conti di Consip: utili in crescita a 5,2 milioni

La spa del Mef archivia il 2017 con un valore della produzione pari a 70 milioni di euro (+48%). Scendono i costi per servizi (-32%). 2,2 milioni di euro di profitti destinati alle casse dello Stato

02 Mag 2018

F. Me

Volano i conti di Consip. Nel 2017 si è registrata la crescita dell’utile netto d’esercizio pari a 5,2 milioni di euro (0,8 milioni nel 2016), per effetto sia dell’incremento (+48%) del “valore della produzione”, che si è attestato sui 70 milioni, sia della contrazione dei “costi Consip per servizi” pari a 8,5 milioni di euro (-32%, rispetto ai 12,5 milioni nel 2016). In netto miglioramento i flussi di cassa operativi a 26,9 milioni di euro (-14 milioni di euro nel 2016), come conseguenza della ottimizzazione della gestione del capitale circolante.

L’utile  è stato destinato per 2,2 milioni di euro alle entrate del Bilancio dello Stato come previsto dalla Legge di Stabilità 2016 e per 3 milioni di euro a riserva disponibile.

Il risultato operativo della gestione evidenzia inoltre crescita della “spesa presidiata”  che passa da 38,7 a 47,3 miliardi di euro (+22%), ovvero oltre la metà dell’intera spesa pubblica per beni e servizi (91 mld). La spesa presidiata valore della spesa annua della PA per le merceologie rispetto alle quali è attivo almeno un contratto di acquisto.

WHITEPAPER
Come è cambiato in Italia il quadro normativo dei pagamenti digitali verso la PA?

In aumento anche valore annuo delle forniture erogate alle amministrazioni su contratti attivi di Consip che passa da 8,2 a 9,5 miliardi di euro (+16%): in altri termini ogni 5 euro di spesa presidiata, 1 euro viene acquistato direttamente su strumenti Consip.

Stabilità, infine, nel risparmio  sui prezzi unitari di acquisto, relativamente a “convenzioni” e “accordi quadro”, che si attesta a 2,6 miliardi di euro.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

C
consip