IL COMPLEANNO

20 anni di privacy, il video-regalo del Garante

L’authority ripercorre in una clip le tappe più significative dall’introduzione del diritto alla riservatezza a oggi: “Nuova consapevolezza sull’importanza cruciale della protezione dei dati”

12 Mag 2017

An.F.

Un video che ripercorre le tappe più significative della sua attività e i cambiamenti intervenuti nella nostra società dall’introduzione della privacy nel nostro ordinamento a oggi. Lo ha pubblicato il Garante per la protezione dei dati personali per festeggiare i vent’anni di uno dei diritti fondamentali più importanti dell’era digitale.

Nel corso di questi anni, ricorda l’authority, l’Italia si è potuta avvalere di strumenti giuridici e dell’impegno costante da parte dell’Autorità per tutelare le persone e assicurare che la raccolta, l’uso e la conservazione dei dati avvenissero nel rispetto dei diritti fondamentali. Tra quest’ultimi ha sempre avuto un ruolo rilevante la libertà e la dignità. La stessa normativa si è evoluta con l’adozione del Codice privacy del 2003 per far fronte al mutato scenario del nuovo millennio.

WHITEPAPER
La guida per scegliere il miglior antivirus gratuito per il tuo PC
Personal Computing
Privacy

In questi due decenni “sì è fatta strada una nuova consapevolezza sull’importanza cruciale della protezione dei dati in un mondo dove sono le informazioni personali sono diventate la nuova fonte di energia e dove la sicurezza delle banche dati, la qualità delle informazioni raccolte ed elaborate, la sicurezza delle reti di trasmissione sono diventati obiettivi prioritari e strategici”, scrive il Garante che ha svolto un ruolo centrale nella costruzione di questa consapevolezza, definendo regole per il corretto uso dei dati personali, verificando l’applicazione delle norme, sanzionando le violazione e portando avanti una costante azione di sensibilizzazione.