L'INIZIATIVA

P4I lancia Cookies360 Inspection, la piattaforma di servizi su misura di business

La unit Advisory del Gruppo Digital360 ha messo a punto una serie di servizi modulari per consentire il massimo livello di compliance senza “frustrare” le esigenze aziendali. Il ceo Faggioli: “Orientarsi nel framework normativo è complesso. Serve un supporto ad hoc”

09 Ott 2019

Coniugare il massimo livello di compliance nell’ambito della gestione dei cookies e altre tecnologie di tracciamento con l’esigenza di non “frustrare” le esigenze di business: questa la nuova sfida di P4I, la Business Unit Advisory del Gruppo Digital360, che tiene a battesimo “Cookies360 Inspection”, una vera e propria piattaforma di servizi modulari progettati per venire incontro alle nuove esigenze delle aziende italiane.

Il Regolamento Europeo 2016/679 (Gdpr) ha inciso profondamente su una pluralità di aspetti cruciali per il digital marketing delle imprese e rende necessaria una profonda riflessione su strumenti fondamentali per la gestione dei servizi online. Le Authority di Francia e Regno Unito (Cnil e Ico) sono già intervenute innovando drasticamente le regole che disciplinano il magmatico universo dei cookie e delle altre tecnologie di tracciamento, spesso imponendo regole più severe rispetto al passato. E di recente, sul tema, si è espressa anche la Corte di Giustizia europea che ha imposto un giro di vite mettendo al bando le caselle di spunta preselezionate.

“Il risultato di tutti questi interventi è un framework normativo complesso, composto di numerosi tasselli che richiedono ad ogni organizzazione che punti sul digital marketing di imparare ad orientarsi, rivedendo in modo profondo le proprie strategie e il proprio modello per l’utilizzo di cookie e altre tecnologie di tracciamento”, spiega il ceo di P4I Gabriele Faggioli.

Cookies360 Inspection, ecco come funziona

Cookies360 Inspection fa leva su cinque fondamentali servizi:

  • Quick assessment in merito alle modalità di utilizzo di cookie e altre tecnologie di tracciamento, anche attraverso l’ausilio di strumenti di mercato.
  • Definizione di una strategia “business oriented” per l’utilizzo di cookie e tecnologie di tracciamento, finalizzata a valorizzare gli asset disponibili.
  • Supporto nella definizione di un modello di utilizzo di cookie e tecnologie di tracciamento conforme e “sicuro”, in linea con la strategia definita.
  • Erogazione di attività di sensibilizzazione e formazione del personale, anche attraverso canali innovativi (videoclip, webinar, workshop).
  • Supporto continuativo nell’analisi degli aggiornamenti normativi e nell’adeguamento ai cambiamenti necessari.
WHITEPAPER
Sicurezza: perchè puntare su un approccio zero trust?
Sicurezza
Sicurezza dei dati

Per maggiori informazioni scrivere a: compliance@p4i.it

@RIPRODUZIONE RISERVATA