Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

NOMINE

Orange Business Services, Puggioni a capo del cluster Sud Europa

La manager guiderà Italia, Spagna, Portogallo, Grecia e Israele: “Grande potenziale di business di questo mercato”

26 Lug 2018

Orange Business Services ha nominato Francesca Puggioni alla guida del cluster Sud Europa composto da Italia, Spagna, Portogallo, Grecia e Israele.

Puggioni è entrata a far parte di Orange Business Services nel 2009 come Head of Commercial Management per Svizzera e Germania. Per i successivi nove anni si è occupata della definizione dei modelli commerciali e finanziari che regolano il rapporto tra Orange e i suoi principali clienti.

Il fattore chiave di differenziazione è stata la sua riconosciuta capacità nel definire modelli di collaborazione a supporto della crescita dei clienti. Puggioni ha più di 20 anni di esperienza nel settore delle telecomunicazioni: prima di entrare in Orange Business Services, ha ricoperto ruoli dirigenziali sia in grandi aziende statunitensi che in Start-Up della Silicon Valley.

“Siamo convinti del grande potenziale di business del mercato del Sud Europa, che vive una forte spinta verso la digitalizzazione – dichiara -. L’Italia è sempre stata all’avanguardia nell’innovazione tecnologica e sono onorata ed entusiasta di guidare il Cluster con l’ambizione di supportare i nostri clienti e le loro priorità aziendali attraverso le innovative soluzioni di Orange, già adottate dai maggiori operatori del mercato europeo”.

Nel suo nuovo ruolo di Head of South Europe Cluster, Puggioni avrà sede a Milano e visiterà frequentemente le altre regioni.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

O
orange
P
puggioni

Articolo 1 di 5