L'ANNUNCIO

Apple, in arrivo i nuovi iPad Pro e MacBook Air

Il tablet disponibile in due modelli a partire da 799 dollari. Scanner di oggetti 3D per la realtà aumentata. Il laptop, a partire da 999 dollari, consentirà lo shopping online con autenticazione digitale

18 Mar 2020

Apple ha annunciato l’arrivo sul mercato dei nuovi iPad Pro e MacBook Air. Il nuovo modello di tablet sarà disponibile in due modelli, il più piccolo a un prezzo di partenza di 799 dollari e il più grande a 999 dollari. Tra le caratteristiche più innovative la presenza di uno scanner integrato nella fotocamera che renderà possibile la scansione di oggetti in tre dimensioni e che potrà essere utilizzato per misurare le distanze tra gli oggetti all’interno di una stanza, rendendo così disponibili funzione di realtà aumentata.

Altre fotocamere addizionali, compreso un grandangolo, potranno realizzare video in 4K, come già possibile sull’iPhone 11. La casa di Cupertino ha anche introdotto una nuova tastiera , la “Magic Keyboard” che sarà disponibile inizialmente al prezzo di 299 dollari e 349 dollari a seconda del modello, e che includerà un trackpad simile a quello utilizzato per il MacBook. Il dispositivo potrà essere utilizzato anche sui modelli precedenti di iPad. L’aggiornamento del software, infine, è previsto per il 24 marzo.

Quanto al nuovo MacBook Air, la caratteristica principale è il design rinnovato della Magic Keyboard, che sarà simile a quella montata sul MacBook Pro uscito lo scorso anno, e che apporta alcune correzioni rimodelli precedenti soprattutto per quanto riguarda la sensibilità dei tari. Il prezzo del nuovo laptop partirà da 999 dollari, e le spedizioni partiranno la prossima settimana. i modelli entry level partiranno da una dotazione di memoria da 128 o 256 GB. Rinnovato anche l’impianto dei microfoni e degli speaker, per un suono più pulito. Ulteriore novità l’introduzione del sensore per le impronte digitale per l’autenticazione degli utenti e per autorizzare gli acquisti online.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

A
apple

Approfondimenti

I
iPad
M
MacBook
R
realtà aumentata