Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

SMARTPHONE

Torna il Razr “a conchiglia”, ma il display è pieghevole

Sarà Tim a commercializzare per prima lo smartphone con cui Motorola reinventa il campione d’incassi di 16 anni fa. Prezzo 1.599 euro

30 Gen 2020

L. O.

Debutta il 6 febbraio il nuovo Motorola Razr, lo smartphone a conchiglia con il display flessibile. In vendita nei negozi o sul sito Tim a 1.599 euro, il cellulare – sistema operativo Android – dispone di una eSim integrata che consente l’attivazione e la gestione delle linee mobili. Tim è tra i primi operatori in Europa a supportare la “sim virtuale”. Da marzo sarà disponibile anche su altri canali di vendita.

“Il successo di pubblico del nuovo smartphone – fa sapere l’azienda – ha superato le aspettative, per questo in questa prima fase il prodotto potrebbe essere disponibile in quantità inferiore rispetto all’elevata domanda”.

Razr, il ritorno di un’icona del 2004

Con il Razr, Motorola – controllata da Lenovo – reinventa l’icona che ne decretò il successo nel 2004 quando le vendite del terminale toccarono quota 130 milioni di pezzi.

Super-leggero (pesa 208 grammi), spessore di 14 millimetri, il cellulare di Motorola punta tutto sulla portabilità. La conchiglia del Razr si apre su una cerniera – l’azienda l’ha battezzata “zero-gap” – che “scompare” permettendo allo schermo di raddoppiare le dimensioni raggiungendo i 2.7 pollici.

Gran parte delle funzioni sono attivabili anche a telefono chiuso: il display, chiamato Quick View, consente la visualizzazione di notifiche e messaggi senza necessità di aprire lo smartphone. La fotocamera principale da 16MP può essere utilizzata anche a telefono chiuso per i selfie.

Lo smartphone sarà disponibile nei negozi e online sul sito tim.it al prezzo di 1.599 euro o in formula rateizzata (49 euro per 30 mesi, senza anticipo). Gli utenti che hanno prenotato potranno essere contattati per finalizzare l’acquisto. La priorità seguirà l’ordine di registrazione al sito e la disponibilità di prodotto sul territorio.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5