Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L’ANTICIPAZIONE

Facebook spinge sulla smart home: in arrivo i nuovi “Portal”

Sbarcheranno sul mercato in autunno. Ad annunciarlo è Andrew Bosworth, Vp dell’azienda e responsabile per i progetti di realtà virtuale e aumentata: “In cantiere una nuova generazione di hardware”

11 Giu 2019

A. S.

Arriveranno sul mercato in autunno, e andranno ad arricchire la famiglia dei device pensati per la smart home. Si tratta dei device Portal prodotti da Facebook, che grazie al loro schermo nascono per rendere più piacevoli e intuitive le videochiamate. Ad annunciare la novità è Andrew Bosworth, vicepresidente di Facebook e responsabile dei progetti su realtà virtuale e aumentata dell’azienda, durante la Code Conference che si sta svolgendo a Phoenix, in Arizona.  

“C’è molto altro che sveleremo in autunno”, ha detto Bosworth, spiegando che Facebook ha intenzione di presentare anche “nuovi fattori di forma” (cioé dimensioni, forma e specifiche fisiche dell’hardware o dei componenti hardware). 

“Lo facciamo – sottolinea il manager riferendosi in particolare ai servizi per la smart home – perché riteniamo che ci sia un’intera nuova generazione di hardware in uscita. Vogliamo assicurarci che la connessione tra persone sia in primo piano su questo hardware”. 

Il manager non ha detto di più, ma proprio in questi giorni si stanno rincorrendo più di un’indiscrezione sulle novità: tra queste c’è chi prevede per l’autunno l’uscita di “Ripley”, una videocamera collegabile al televisore che consenta di usare lo schermo della Tv per le videochiamate, 

Quanto a Portal e Portal Plus, si tratta di ebook che sono da novembre sul mercato degli Stati Uniti: contano su schermi da 10 e 15 pollici, sono dotati di microfono e videocamera, e nascono per le videochiamate con Messenger, oltre che per ascoltare musica o guardare video. 

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

A
Andrew Bosworth

Aziende

F
facebook

Approfondimenti

H
hardware
S
Smart home
V
videochiamate

Articolo 1 di 5