Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

RECORD

Gli Apple Watch battono l’industria svizzera degli orologi

Nell’ultimo trimestre del 2017, complice lo shopping natalizio, sono stati venduti più device targati Cupertino che Rolex e Swatch. Un trend destinato a non consolidarsi, secondo gli analisti di Canalys, ma significativo per il settore

14 Feb 2018

Apple vende più orologi della Svizzera. Secondo dati elaborati dalla società di ricerca Canalys, l’Apple Watch ha vissuto il suo trimestre d’oro negli ultimi tre mesi del 2017 – la leva è lo shopping festivo – cosa che conferma le indicazioni arrivate dal gruppo secondo cui in quel periodo l’orologio smart ha messo a segno un record (il numero di pezzi venduti non viene fornito da Apple).

Stando a Canalys, in quei tre mesi  Apple ha consegnato 8 milioni di pezzi contro i 6,8 milioni degli orologi made in Swiss portando il totale del 2017 a quota 18 milioni. Stando a una tabella di Statista, i dati mettono il colosso di Cupertino (California) davanti alla Svizzera e dunque a marchi come Rolex e Swatch. Ciò conferma le indicazioni del Ceo di Apple, Tim Cook, secondo cui l’Apple Watch e’ stato lo watch più venduto al mondo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

A
apple watch

Articolo 1 di 5