TECH ZONE

Intel sfonda la barriera dei 5 Ghz: via ai laptop della videogaming generation

Grazie ai chipset di serie H, capitanati dal Core i9-10980Hk, gli appassionati di videogiochi e i content creator potranno disporre di performance all’altezza anche in mobilità

02 Apr 2020

Domenico Aliperto

Intel lancia i processori Core di decima generazione serie H per Pc portatili e infrange la barriera dei 5 Ghz su questo genere di dispositivi. La serie H, capitanata dal processore Intel Core i9-10980Hk di decima generazione, offre infatti prestazioni di livello desktop che i gamer e i content creator possono oggi portare con sé ovunque.

La nuova offerta di Intel punta a intercettare una domanda in crescita: i gamer stanno adottando sempre di più sistemi portatili e sono interessati alla flessibilità di poter giocare ovunque tanto quanto alle prestazioni del sistema. La velocità del processore, sottolinea l’azienda in una nota, è considerata una delle tre caratteristiche più importanti. I processori Intel Core di decima generazione per Pc portatili, dotati di un elevato livello di prestazioni solitamente garantito solo da sistemi desktop, offrono prestazioni più veloci con fino a 5,3 Ghz di frequenza Turbo, 8 core e 16 thread, per consentire esperienze di gioco immersive con un livello straordinario di reattività e costanza di rendimento nel gaming. Giochi e applicazioni continuano a dipendere da core con elevata frequenza, per cui Intel sta spingendo in avanti la frequenza per ottenere latenza più bassa e offrire la migliore esperienza di gioco su Pc nei portatili.

Le caratteristiche dei chipset di nuova generazione

Il modello top di gamma, come accennato, è il processore Intel Core i9-10980Hk di decima generazione. Il chipset potenzia i migliori notebook per gamer e content creator, consentendo un’ulteriore personalizzazione, ottimizzazione e regolazione delle prestazioni della Cpu. Rispetto a un sistema di tre anni fa, l’hardware offre fino al 54% di fotogrammi al secondo in più nel gaming per una giocabilità ancora superiore, prestazioni complessive fino al 44% migliori per produttività percettibilmente più veloce e reattiva, oltre che rendering ed esportazione di video 4K fino a due volte più veloci, rendendo più veloce e facile creare e condividere

WEBINAR
Blockchain, Iot, AI per una Supply Chain intelligente e più efficiente
Blockchain
Intelligenza Artificiale

Il lancio della decima generazione introduce anche il nuovo processore Intel Core i7-10875H, con fino a 5,1 Ghz di frequenza Turbo, 8 core e 16 thread per i settore crescente dei creator, i gamer appassionati che producono anche contenuti, e altri utilizzatori di Pc che richiedono multitasking impegnativo.

La spinta sui laptop ad alte prestazioni

”L’introduzione odierna della piattaforma Intel Core di decima generazione serie H per Pc portatili”, spiega Fredrik Hamberger, General Manager dei Premium and Gaming Laptop Segments di Intel, “espande la leadership di Intel nel mondo del gaming, offrendo prestazioni di livello desktop anche sui portatili e su un’ampia scelta di dispositivi, con oltre cento design di notebook che verranno lanciati nel corso dell’anno, fra cui trenta sistemi sottili e leggeri. La nuova piattaforma è ottimizzata per appassionati e creator, offrendo la frequenza più veloce del settore con 5 Ghz per la maggior parte, e questo offrirà gaming straordinario e creazione multimediale per gli utenti.”

Quest’anno saranno presentati oltre trenta Pc sottili e leggeri, con spessori pari o inferiori a 20 mm, e 100 design nei segmenti consumer, business e workstation, tutti progettati in collaborazione con i principali produttori di Pc. Intel ottimizza i notebook con i costruttori di Pc per supportare le tecnologie più recenti anche nell’ambito della connettività, a partire dalla scheda Wi-Fi 6 Ax201 (Gig+) integrata, che supporta download circa tre volte più veloci per prestazioni wireless ad alta velocità e bassa latenza.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4