Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

GLI ANNUNCI

Samsung, Galaxy Fold a 2.050 euro. Via alle prenotazioni

Parte la campagna vendite per lo smartphone pieghevole. E intanto a Roma taglio del nastro per il nuovo customer service

08 Nov 2019

L. O.

Galaxy Fold in rampa di lancio. E apertura del nuovo store a Roma. E’ una doppietta quella che annuncia oggi Samsung: espansione della catena di customer center monomarca da un lato, e prima mossa in vista dell’arrivo sul mercato del già famoso smartphone “ripiegabile”. Il Fold si può infatti prenotare già da mercoledì 13 novembre: costa 2.50 euro e dà il via, dice l’azienda, a “un nuovo capitolo nella storia dell’innovazione mobile, ridefinendo ciò che è possibile con uno smartphone”, spiega Carlo Carollo, Vp divisione Telefonia di Samsung Electronics Italia.

Cosa offre il nuovo Galaxy Fold

Il device mobile è dotato dotato del primo display Infinity Flex da 7,3 pollici al mondo, quasi un tablet. Si ripiega in un dispositivo compatto con un display esterno da 4.6”.

Fra le innovazioni, la possibilità di multitasking avanzato: è infatti possibile aprire fino a tre app attive simultaneamente e lavorare, giocare o condividere contenuti di qualsiasi tipo. Sarà possibile per esempio scorrere i film e i programmi TV offerti dalle piattaforme streaming, leggere le recensioni e valutazioni e invitare gli amici a unirsi alla serata trascinando il trailer in un messaggio di testo: tutto in un’unica schermata.

A Roma un Customer Service innovativo

Samsung fa però anche un nuovo passo sul fronte degli store. Dopo le aperture di Milano, Como, Pisa, Bologna, Torino, Messina, Napoli, Avellino, Venezia/Mestre e Varese, l’azienda ha inaugurato oggi a Roma un nuovo Customer Service, centro assistenza totalmente brandizzato Samsung (via Merulana 44/45).

Personale iperspecializzato e assistenza a 360 gradi che include fra l’altro riparazione in un’ora degli smartphone Samsung, vendita di accessori originali e consulenza gratuita sui prodotti Samsung. Inoltre il negozio offre corsi di utilizzo di nuove tecnologie agli over 55, iniziativa che fa parte di “Save for Seniors”, progetto di Corporate Citizenship aziendale.

“Le nostre attività di relazione con il cliente nella fase di post vendita sono sempre più strategiche nel processo di fidelizzazione al brand – dice Vito Fortunato, Head of Customer Service di Samsung Electronics Italia -. Per questo motivo abbiamo voluto creare dei centri che siano sempre più in linea con le aspettative dei nostri consumatori”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4