Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL RICONOSCIMENTO

P20 Pro Huawei “best smartphone” di sempre: parola di Eisa

La giuria della European Image and Sound Association ha assegnato la medaglia d’oro 2018-2019 al cellulare cinese. L’azienda per la sesta volta in pole position

16 Ago 2018

Mila Fiordalisi

Condirettore

Huawei P20 Pro è lo smartphone più avanzato, innovativo e tecnologicamente migliore di sempre”: non ha dubbi l’Eisa – la European Image and Sound Association – che ha consacrato il device del produttore cinese a “best smartphone 2018-2019”.

Splendida finitura in vetro, schermo Amoled da 6,1 pollici, risoluzione 1080x2240px, con un rapporto 18:9, batteria 4000 mAh affidabile, dotata di funzionalità Super Charge e – ultimo ma non meno importante – un incredibile comparto fotografico con tripla fotocamera, co-prodotto da Leica: questa, nero su bianco, la motivazione della giuria dell’Associazione composta da 55 tra le più autorevoli riviste di elettronica di consumo del mondo. “È il compagno perfetto per gli utenti mobili, è anche un precursore nel campo della fotografia mobile grazie alle straordinarie foto e video che produce”, si legge ancora nella motivazione. E peraltro il riconoscimento si aggiunge a quelli già ottenuti dall’azienda cinese: il P10 si era aggiudicato il titolo di Eisa Smartphone Camera 2017-2018, il Watch 2 quello di Eisa Wearable Device 2017-2018 e il P9 è stato premiato in qualità di European Consumer Smartphone 2016-2017. E questo è il sesto anno consencutivo in cui Huawei si aggiudica un riconoscimento da parte dell’Associazione.

“Per noi il premio più importante è creare dispositivi che permettano ai consumatori di divertirsi e creare con la fotografia da smartphone. Huawei P20 Pro offre una vasta gamma di funzioni fotografiche per catturare e condividere i momenti più significativi per i nostri utenti”, commenta Li Changzhu, Vice Presidente Handset Business, Huawei Consumer Business Group. Fra i record del P20 quello di montare il primo chipset al mondo con tecnologia AI. E grazie alla batteria da 4000 mAh, è uno degli smartphone con le più ampie capacità in termini di autonomia. Il premio verrà ufficialmente consegnato a Huawei a Berlino in occasione dell’Ifa il 31 agosto prossimo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5