L'ANNUNCIO

Qualcomm e Samsung rafforzano la partnership strategica fino al 2030

Esteso l’accordo di licenza di brevetto sulle soluzioni mobili: l’obiettivo è quello di offrire esperienze premium ai consumatori sui dispositivi Galaxy sia sul fronte delle prestazioni sia su quello della connettività

16 Ago 2022

Domenico Aliperto

partnership

Qualcomm ha annunciato di aver rafforzato la propria partnership strategica con Samsung Electronics per offrire esperienze premium ai consumatori sui dispositivi Galaxy. Più nello specifico, Qualcomm e Samsung hanno concordato di estendere il loro accordo di licenza di brevetto per le tecnologie mobile 3G, 4G, 5G e 6G fino alla fine del 2030. La consociata Qualcomm Technologies inoltre espanderà la collaborazione con il colosso sudcoreano sulle piattaforme Snapdragon per i futuri prodotti premium Samsung Galaxy, tra cui smartphone, Pc, tablet, realtà estesa e altro ancora.

Le performance offerte dalla piattaforma Qualcomm

Attualmente, Snapdragon 8+ Gen 1 alimenta gli ultimi smartphone pieghevoli di Samsung, il Galaxy Z Fold4 e il Galaxy Z Flip4. I nuovi dispositivi della serie Galaxy Z sono inoltre dotati del più recente sistema di connettività mobile Qualcomm FastConnect 6900, che offre Wi-Fi e Bluetooth premium per una connessione rapida e continua. Snapdragon 8+ Gen 1, si legge in una nota di Qualcomm, abilita pure una reattività ultra fluida e scene Hdr ricche di colori con la massima qualità visiva. Con una Gpu Qualcomm Adreno e una Cpu Qualcomm Kryo migliorate, Snapdragon 8+ garantisce velocità della Gpu ed elaborazione della Cpu fino al 10% più veloci, nonché un miglioramento dell’efficienza energetica di Gpu e Cpu fino al 30% per offrire la migliore esperienza di gioco. Snapdragon 8+ include anche il Qualcomm Ai Engine di settima generazione per ottenere prestazioni fino al 20% migliori per Watt. I dispositivi sfruttano infine un Trust Management Engine dedicato in Snapdragon 8+ per ottenere una maggiore sicurezza per app e servizi.

WHITEPAPER
Punti vendita più efficienti: strumenti, best practice, casi di successo
Fashion
Retail

Le tecnologie di connettività Snapdragon su 5G, Wi-Fi e Bluetooth consentono poi agli utenti di vivere esperienze di connessione rapide e affidabili. Il sistema modem-Rf Snapdragon X65 offre anche il supporto per 5G mmWave per aumentare al massimo la velocità di trasmissione dati. Entrambi i dispositivi sono inoltre dotati dell’ultimo FastConnect 6900, che unisce Wi-Fi 6/6E premium e funzionalità Bluetooth avanzate. Indipendentemente dal fatto che gli utenti stiano trasmettendo in streaming, giocando o lavorando, sperimenteranno velocità elevata, bassa latenza e prestazioni affidabili per le applicazioni più esigenti, anche nelle aree più congestionate.

La visione strategica delle due società

“L’estensione del nostro accordo di licenza è un’ulteriore prova del nostro impegno reciproco per una collaborazione a lungo termine”, commenta Cristiano Amon, presidente e amministratore delegato di Qualcomm. “Il nostro rapporto con Samsung non è mai stato così forte. Per oltre due decenni abbiamo lavorato insieme per guidare il settore e siamo lieti di continuare questa partnership strategica per sviluppare tecnologie e prodotti innovativi utilizzando le piattaforme Snapdragon per alimentare un maggior numero di dispositivi Samsung premium a livello globale”.

Tm Roh, presidente e responsabile del settore Mx di Samsung Electronics, aggiunge: “La tecnologia innovativa di Qualcomm ha svolto un ruolo fondamentale per il progresso dell’industria mobile. La collaborazione tra Samsung e Qualcomm dura da molti anni e questi accordi riflettono la nostra stretta e duratura partnership strategica. Ci impegniamo a collaborare con Qualcomm per far progredire il settore della telefonia mobile e l’esperienza degli utenti nei futuri dispositivi Samsung Galaxy”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

Q
qualcomm
S
samsung

Approfondimenti

5
5g
A
accordo
S
smartphone

Articolo 1 di 4