Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL DEBUTTO

Smart Tv, ecco il primo modello con il sistema operativo Harmony

A mettere sul mercato i modelli “Vision” e “Vision Pro”, con schermo da 55 pollici e risoluzione 4k, è Honor, brand del gruppo Huawei. Per ora la vendita è limitata alla Cina, con prezzi variabili dai 480 ai 600 euro

13 Ago 2019

A. S.

Arrivano sul mercato le prime smart tv che montano il sistema operativo “Harmony”, sviluppato da Huawei per rimpiazzare in prospettiva Android di Google dopo il ban del Governo Usa che impedisce alle aziende statunitensi di mettere i propri prodotti a disposizione delle società cinesi.

Il n uovo sistema operativo debutta così, come era stato annunciato da Huawei nei giorni scorsi, su due modelli di smart Tv a marchio Honor, il brand “giovanile” della casa cinese, la “Vision” e la “Vision Pro”. I due modelli contano su uno schermo da 55 pollici in 4K.

Le due Tv sono equipaggiate con processori Honghu 818 di Huawei, e contano su una innovativa fotocamera “pop-up”, a scomparsa, che è in grado di riconoscere il volto dell’utente e rilevarne la posizione del corpo grazie a un sistema di intelligenza artificiale.

Attraverso le smart tv, inoltre, sarà possibile gestire diverse apparecchiature all’interno dell’appartamento, abilitando quindi le funzionalità classiche di una smart home. Quanto alle altre dotazioni, il modello Vision conta su 2 GB di Ram e 16 GB di memoria interna, che salgono a 32 nella versione “Pro”. I prezzi di vendita delle due Tv son stati fissati per il mercato cinese a 3.799 e 4.799 yuan, pari a 480 e 600 euro.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

H
honor
H
Huawei

Approfondimenti

A
android
G
google
S
smart tv

Articolo 1 di 2