Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL REPORT

Smartphone “in bundle”: online risparmi fino al 30% sui modelli più cool

Grazie alla combinazione con i servizi di connettività offerti dagli operatori telefonici e alla rateizzazione, iPhone Xr, Samsung S10 e Huawei P30 si pagano fino a 245 euro in meno. I dati dell’ultimo osservatorio SosTariffe.it

16 Apr 2019

D. A.

Si può ottenere un risparmio fino al 30% sul costo degli smartphone più ambiti se i dispositivi vengono acquistati a rate e in abbinamento ai bundle di servizi di connettività offerti principali operatori di telefonia mobile. A sostenerlo è l’ultimo osservatorio SosTariffe.it, che ha posto a confronto il costo finale per portare a casa tre tra gli smartphone più richiesti e ricercati online: l’iPhone Xr, il Samsung S10 e il Huawei P30.

L’ufficio studi del comparatore ha effettuato un raffronto tra i prezzi dei tre modelli stand-alone, cioè comprati senza nessun vincolo tariffario, e il costo finale per l’acquisto in abbinamento con alcune offerte mobili di Tim, H3G, Vodafone e Wind. Risultato: nella migliore ipotesi si possono mettere da parte fino a 245 euro.

iPhone Xr: fino a 60 euro in meno (- 6,72%)

Lanciato a settembre scorso, iPhone Xr è uno dei device più ricercati sul web. In base alle rilevazioni SosTariffe.it, condotte durante il mese di aprile 2019, lo smartphone ha un prezzo medio di 899,99 euro se acquistato da solo. Procurarselo con le offerte dei principali provider, invece, costa in media 839,52 euro. La formula di acquisto abbinato a rate consente cioè di mettere da parte circa 60 euro (con un risparmio pari al – 6,72%).

Samsung Galaxy S10: -22,90% con il pagamento a rate

La convenienza aumenta ancora se invece si punta al nuovo Samsung Galaxy S10.
Il modello premium dell’ultima serie di device lanciata dall’azienda sudcoreana, comprato nei negozi da solo ha un costo medio di 929,99 euro. Una bella cifra se paragonata al prezzo medio che spende chi approfitta di un’offerta per l’acquisto rateale, pari a 717,02 euro. Confrontando online le migliori tariffe per lo smartphone Samsung messa in campo dai quattro principali operatori italiani di telefonia mobile, e scegliendo di approfittare di un pacchetto a rate con telefono incorporato, si possono risparmiare cioè circa 213 euro (-22,90%).

Huawei P30: con l’acquisto abbinato vantaggi per 245 euro

Lo smartphone del momento che conviene di più acquistare a rate in abbinamento alla promozione di un operatore, tra i tre considerati dall’indagine SosTariffe.it, è senza dubbio il Huawei P30. Il dispositivo di alta gamma della casa cinese è venduto, se acquistato con pagamento una tantum, dai provider a un prezzo medio di 799,99 euro. Ma il costo cala addirittura di 245 euro, se si approfitta di un’offerta rateale. In questo caso la cifra media richiesta per entrare in possesso dello stesso device è di 554,52 euro (pari a un risparmio stimato del -30,69%).

@RIPRODUZIONE RISERVATA