Smartphone, Xiaomi raggiunge la vetta in Europa - CorCom

IL REPORT

Smartphone, Xiaomi raggiunge la vetta in Europa

Secondo i dati di Strategy Analytics il vendor cinese è il primo player del settore nell’area Ue raggiungendo una quota di mercato del 25% nelle spedizioni per il secondo trimestre 2021, pari a 50 milioni di device nell’anno, con una crescita del 14%

03 Ago 2021

A. S.

Xiaomi completa la sua rincorsa alla vetta delle spedizioni di smartphone in Europa conquistando, nel secondo trimestre 2021, la vetta della classifica e sorpassando Samsung. A certificarlo sono le rilevazioni di Strategy Analytics, secondo i quali la casa cinese ha raggiunto una quota di mercato del 25% nelle spedizioni di smartphone, con una crescita annua del 14%, pari a 50 milioni di dispositivi.

Il rimbalzo del mercato degli smartphone, spiega il vendor in una nota, è stato trainato dalla continua ripresa economica e da una sana domanda da parte dei consumatori con dispositivi che stanno diventando obsoleti e dispositivi 5G a prezzi allettanti.

“Siamo estremamente orgogliosi di aver toccato per la prima volta questo ambizioso traguardo – commenta Ou Wen, General Manager, Western Europe di Xiaomi – Con quasi 13 milioni di unità spedite nel continente, abbiamo raggiunto il nostro obiettivo, ovvero quello di sorpassare Samsung diventando il più grande vendor del mondo. Le ragioni del nostro grande successo sono dovute ad un approccio in termini di marketing e strategia di vendita vincente, che ha creato fedeltà al brand e ha reso Xiaomi parte della vita quotidiana dei suoi Fan e utenti. Abbiamo riscontrato un grande successo in molti paesi europei e vogliamo continuare in questa direzione, lavorando con costanza e passione per portare i nostri prodotti innovativi a più persone in tutto il mondo”.

Sul secondo gradino del podio Samsung ha registrato nel secondo trimestre 2021 12 milioni di device spediti, con un market share del 24% e una diminuzione delle spedizioni del 7% anno su anno. A seguire Apple, con 9,6 milioni di spedizioni e una quota di mercato del 19,2%, in crescita del ,7% rispetto all’anno precedente. In quarta e quinta posizione Oppo e Realme, che contano rispettivamente su 2,8 e 1,9 milioni di pezzi spediti, per una market share del 5,6% e del 3,8%, entrambi in crescita: Oppo con un +180% e Ralme con un +1800% rispetto all’anno precedente.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4