Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

4G Plus nei demo point di Roma, Milano e Torino

19 Dic 2014

Dopo aver lanciato per prima a livello nazionale la tecnologia Lte Advanced, Tim offre ai propri clienti la possibilita’ di provare le potenzialita’ dell’ultrabroadband mobile nella sua versione piu’ evoluta. Nei giorni 22, 23, 29 e 30 dicembre nei negozi Tim di Roma (Viale Liegi 31/A ), Milano (Stazione Centrale-Piazzale Duca D’Aosta) e Torino (Via Roma 18), a partire dalle ore 17,00 e fino alla chiusura, saranno disponibili delle postazioni demo, realizzate in collaborazione con Samsung, dove si potranno sperimentare le prestazioni del 4G Plus che offre connessioni fino a 225 Megabit al secondo, pari a circa il doppio di quelle del normale 4G.

Il 4G Plus di Tim, già disponibile in 120 città, è reso possibile dalla “carrier aggregation”, la soluzione tecnologica in grado di combinare due bande di frequenza diverse tra quelle utilizzate per l’LTE (800, 1800 e 2600 MHz). Questa tecnologia consente di fruire in mobilita’ di servizi e contenuti multimediali ad alta definizione con una qualità di immagini fino a 4K, permettendo, ad esempio, di vedere in streaming i film in HD, anche da TIMvision, la tv on demand di Telecom Italia. Inoltre i clienti business potranno sfruttare al massimo i servizi Cloud di Nuvola Store, tra i quali la videoconferenza in HD o la fruizione da smartphone e tablet di mobile app ospitate nel cloud di Telecom Italia. I clienti consumer e business che sottoscriveranno o hanno gia’ sottoscritto offerte 4G Lte potranno accedere gratuitamente ed automaticamente alle prestazioni del 4G Plus fino al prossimo 30 Aprile 2015.

I servizi Tim basati sulla tecnologia Lte sono il risultato degli importanti investimenti di Telecom Italia per l’innovazione tecnologica, pari a oltre 3,4 miliardi di euro nel triennio 2014-16, a conferma della volontà dell’azienda di mettere a disposizione infrastrutture sempre piu’ moderne e in grado di offrire nuovi servizi tecnologicamente evoluti che rispondano alla crescente quantita’ di traffico generata da smartphone, tablet e chiavette.

Gli smartphone compatibili con la tecnologia Lte Advanced sono il Samsung Galaxy Note 4 e il Samsung ALPHA. Nelle prossime settimane il portafoglio di Tim si arricchirà con altri terminali 4G Plus.

Argomenti trattati

Approfondimenti

4
4G Plus
L
lte advanced
T
TIM

Articolo 1 di 5