5G, Ericsson ed Elisa "firmano" la prima connessione standalone in Finlandia - CorCom

LA SPERIMENTAZIONE

5G, Ericsson ed Elisa “firmano” la prima connessione standalone in Finlandia

Il test a Kirkkonummi, località situata vicino all’area metropolitana di Helsinki. Il vendor e la telco sono i primi a raggiungere questo traguardo nei Paesi del Nord Europa

01 Set 2020

Domenico Aliperto

Ericsson e la telco finlandese Elisa hanno stabilito la prima connessione 5G standalone end-to-end in Finlandia, e per la precisione a Kirkkonummi, località situata vicino all’area metropolitana di Helsinki. Si tratta, inoltre della prima volta che questo traguardo è stato raggiunto nei paesi nordici. Il 5G standalone sarà fondamentale ovunque per abilitare le applicazioni che richiedono una latenza estremamente bassa, come la realtà aumentata e virtuale, l’Industry 4.0 e i veicoli connessi. Con un tempo di risposta super rapido, un dispositivo 5G standalone può infatti connettersi sei volte più velocemente a una rete 5G standalone, rispetto a un dispositivo che funziona in modalità non-standalone. Questo offrirà agli utenti e alle imprese un’esperienza di gran lunga migliore insieme a nuove opportunità di innovazione per tutti i settori economici.

La partnership tra Ericsson ed Elisa

“Elisa ha iniziato a testare la tecnologia 5G anni prima del suo lancio nel 2019”, spiega in una nota Kalle Lehtinen, Cto di Elisa. “Ora, insieme a Ericsson, facciamo ancora qualche passo avanti e guardiamo al futuro delle reti di ultima generazione. Sebbene questo sia stato un progetto pilota, è un grande passo verso un 5G ancora più veloce, affidabile ed efficiente, che andrà a vantaggio dei nostri clienti nel breve termine”.

WHITEPAPER
Come dotare i dipendenti di una connettività enterprise in pochi step?
Networking
Telco

Jenny Lindqvist, Head of Northern & Central Europe di Ericsson, aggiunge: “Elisa ed Ericsson sono sempre state unite nella nostra dedizione verso un futuro sostenibile e connesso. Siamo davvero lieti di continuare il nostro viaggio insieme come partner di fiducia di Elisa, raggiungendo tutti i 2,8 milioni di clienti con la nostra tecnologie di connettività ad alte prestazioni e ora innovando il servizio con il nostro portafoglio 5G. I vantaggi a bassa latenza del 5G saranno moltiplicati utilizzando la connettività 5G standalone e insieme a Elisa sbloccheremo più soluzioni per trasformare sia la società che l’industria”.

Il lancio commerciale completo di Elisa 5G è avvenuto a giugno 2019 in Finlandia. In seguito alla decisione del governo finlandese di allocare bande di frequenza per il 5G, Elisa, uno dei principali operatori di rete finlandese, è in grado di spianare la strada al 5G in Europa facendo leva per l’appunto sul portafoglio 5G di Ericsson.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

E
Elisa
E
ericsson

Approfondimenti

5
5g
F
finlandia
S
standalone
T
test

Articolo 1 di 4