LA PARTNERSHIP

5G, Sirti e Nokia alleate per portare sul mercato servizi innovativi

Si rafforza la collaborazione tra le due aziende. Avviato un programma di co-creazione che punta ai mercati utilities, enterprise, pubblica amministrazione, finance e grande distribuzione

14 Feb 2022
5G- Bei

Sviluppare servizi 5G innovativi grazie alla realizzazione di un programma di co-creazione che metta a fattor comune i rispettivi punti di forza per rispondere alle esigenze del mercato utilities, enterprise, Pubblica amministrazione, Finance e Grande distribuzione organizzata. E’ l’obiettivo della nuova partnership siglata da Sirti, hub di innovazione nello sviluppo delle infrastrutture di rete, e Nokia, azienda specializzata in telefonia e nelle telecomunicazioni.

Le due aziende avevano già in essere una serie di collaborazioni in Italia per sviluppare progetti nel campo della trasformazione digitale, con soluzioni innvative in grado di coprire end-to-end tutta la catena del valore, dall’accesso radio, fino al cloud. L’obiettivo di questi progetti di partnership è di valorizzare la sinergia tra le competenze digitali, la capacità di system integration, e la presenza territoriale di Sirti con le più innovative tecnologie sviluppate da Nokia

Laura Cioli: “Pronti a dare un contributo alla filiera tecnologica”

Nokia è per noi un partner chiave e siamo particolarmente orgogliosi di poter continuare a collaborare e co-creare con un player tecnologico così innovativo – afferma Laura Cioli, amministratore delegato del Gruppo Sirti (nella foto in alto) -. La partnership rappresenta un modello efficace e virtuoso, che permette di unire l’eccellenza tecnologica di Nokia alla capacità di Sirti di presidiare il mercato grazie alle proprie competenze digitali e alla capacità di progettazione”.

WHITEPAPER
Employee engagement da remoto: i tool che aumentano partecipazione e produttività
Digital Transformation
Risorse Umane/Organizzazione

“Nel settore energy – prosegue – con Nokia ed Acea abbiamo realizzato un importante progetto di smart grid nella città di Roma, che abiliterà nuovi servizi digitali a beneficio dei cittadini e darà resilienza della rete elettrica. Siamo sicuri che con Nokia potremo dare un importante contributo allo sviluppo di tutti i tasselli che compongono la filiera tecnologica e supportare la strategia di sviluppo delle soluzioni 5G”. 

Giuseppina Di Foggia: “Rafforziamo la nostra presenza in Italia”

La trasformazione digitale non riguarda solo l’introduzione di soluzioni tecnologiche innovative, ma anche la comprensione dei nuovi casi d’uso e la cooperazione con l’intero ecosistema – aggiunge Giuseppina Di Foggia, amministratore delegato e vicepresidente di Nokia Italia -. È proprio per questo che cooperiamo con Sirti rafforzando, grazie alla loro competenza ed esperienza nella gestione di grandi progetti, la nostra presenza sul mercato italiano. Le esperienze di progetto con Sirti confermano che questa collaborazione è vincente per aiutare le aziende ad affrontare le nuove sfide e a realizzare le nuove opportunità della trasformazione digitale”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA