BANDA ULTRALARGA

Cloud native per le reti private 5G: via al progetto Italtel-Alepo

Si punta a sostenere le imprese nell’implementazione rapida ed efficiente delle infrastrutture con un impegno di risorse ridotto. La partnership apre la strada a nuovi casi d’uso in tutti i settori industriali

Aggiornato il 27 Feb 2024

F. Me

5G-Bei.jpg

Fornire soluzioni di rete 5G private end-to-end. È questo l’obiettivo della collaborazione tra Alepo, fornitore globale di soluzioni 5G, e Italtel, multinazionale che opera nel settore dell’Ict e della trasformazione delle reti.

Alepo apporta competenze e un portafoglio completo di soluzioni cloud-native e convergenti per la rete core 4G-5G che comprendono la gestione integrata dei dati degli abbonati (Sdm) e il controllo delle politiche convergenti. Le soluzioni Alepo includono funzioni di data layer e policy management, attraverso i moduli AuSF, Udm, Hss, Udr, Pcf e Pcrf conformi agli standard 3Gpp che possono essere distribuite come microservizi cloud-native. Con un impatto leggero sulle risorse, ottimizzato per le implementazioni edge, il portafoglio di prodotti core 4G-5G di Alepo consente un roll-out rapido ed economico delle reti private mobili (Mpn) 5G.

I servizi di Italtel

Italtel fornisce servizi completi per il roll-out automatizzato delle 5G Mpn, tra cui la progettazione, l’integrazione e l’operatività, che si estendono alla consulenza e all’advisory, all’integrazione e alla gestione dei progetti, affrontando le tecnologie, le applicazioni e i casi d’uso correlati.

“Siamo felici di collaborare con Alepo per l’ecosistema di soluzioni cloud native per reti private mobili 5G, grazie alle loro comprovate capacità in questo settore – dice Benedetto Di Salvo, ceo di Italtel – Alepo ha un’esperienza unica nell’integrare efficacemente i componenti core della rete 5G in un ambiente complesso, a microservizi, edge-network, e siamo estremamente soddisfatti del loro approccio collaborativo”.

Reti 5G customizzate

“Siamo entusiasti di collaborare con un fornitore leader nelle soluzioni per le reti private 5G come Italtel – sottolinea  Sunil Diaz, ceo di Alepo – Insieme, possiamo mettere le imprese in condizione di trarre vantaggio da un’ampia gamma di casi d’uso di 5G Mpn, consentendo un rapido roll-out di reti 5G customizzate. La nostra partnership mira a consentire alle imprese di sfruttare la tecnologia di rete 5G per trasformare le loro attività attraverso applicazioni innovative”.

I risultati sui mercati esteri

La partnership ha già dato i suoi frutti sui mercati esteri: con le soluzioni di Alepo che sono state testate su piattaforme come OpenShift, Rancher e Aws. La piattaforma cloud-native, convergente per il core 5G e di automazione di Alepo ha recentemente permesso al consorzio di aggiudicarsi contratti con i principali operatori di telecomunicazioni europei che intendono offrire servizi gestiti di rete privata mobile per i clienti aziendali.

Articolo originariamente pubblicato il 26 Feb 2024

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 5