IL DEBUTTO

Deutsche Telekom porta il 5G in 5 città tedesche

La nuova rete a Berlino, Monaco, Colonia, Bonn e Darmstadt. Il Cto Walter Goldenits: “Iniziamo dai luoghi in cui la richiesta di traffico dati è più forte”

06 Set 2019

A. S.

La rete mobile 5G di Deutsche Telekom si accende in contemporanea con l’apertura dell’Ifa di Berlino, la fiera internazionale dell’elettronica che è tra gli eventi di riferimento del settore su scala globale. L’operatore si era aggiudicato per 2,2 miliardi di euro le frequenze messe all’asta dal Governo nei mesi scorsi, e ha attivato il servizio subito dopo che l’authority regolatoria sulle comunicazioni ha sbloccato l’accesso allo spettro dei 3.6 gigahertz.

Del primo “pacchetto” di città a poter usufruire del servizio fanno parte proprio Berlino, Monaco di Baviera, Colonia, Bonn e Darmstadt, mentre in un secondo tempo, comunque entro al fine dell’anno, si aggiungeranno anche Amburgo e Leipzig. Il numero arriverà successivamente a 20 entro la fine del 2020. Il servizio offre velocità di connessione fino a un gigabit per secondo, sufficiente – soltanto a titolo di esempio – a scaricare un intero film in pochi secondi.

WHITEPAPER
Wi-Fi o 5G per le imprese? Una guida spiega cosa (e come) scegliere
Personal Computing
Telco

“Stiamo portando il 5G nelle strade – spiega Walter Goldenits, Cto dell’operatore – e ci stiamo orientando a soddisfare i bisogni dei consumatori, andando per primi dove la domanda di dati è più alta”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

W
Walter Goldenits

Aziende

D
Deutsche Telekom

Approfondimenti

5
5g