IL DEBUTTO

Deutsche Telekom porta il 5G in 5 città tedesche

La nuova rete a Berlino, Monaco, Colonia, Bonn e Darmstadt. Il Cto Walter Goldenits: “Iniziamo dai luoghi in cui la richiesta di traffico dati è più forte”

Pubblicato il 06 Set 2019

A. S.

5G1

La rete mobile 5G di Deutsche Telekom si accende in contemporanea con l’apertura dell’Ifa di Berlino, la fiera internazionale dell’elettronica che è tra gli eventi di riferimento del settore su scala globale. L’operatore si era aggiudicato per 2,2 miliardi di euro le frequenze messe all’asta dal Governo nei mesi scorsi, e ha attivato il servizio subito dopo che l’authority regolatoria sulle comunicazioni ha sbloccato l’accesso allo spettro dei 3.6 gigahertz.

Del primo “pacchetto” di città a poter usufruire del servizio fanno parte proprio Berlino, Monaco di Baviera, Colonia, Bonn e Darmstadt, mentre in un secondo tempo, comunque entro al fine dell’anno, si aggiungeranno anche Amburgo e Leipzig. Il numero arriverà successivamente a 20 entro la fine del 2020. Il servizio offre velocità di connessione fino a un gigabit per secondo, sufficiente – soltanto a titolo di esempio – a scaricare un intero film in pochi secondi.

“Stiamo portando il 5G nelle strade – spiega Walter Goldenits, Cto dell’operatore – e ci stiamo orientando a soddisfare i bisogni dei consumatori, andando per primi dove la domanda di dati è più alta”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Aziende

D
Deutsche Telekom

Approfondimenti

5
5g