Di Feliciantonio (Fastweb): "Rilasciare più frequenze per sviluppare servizi innovativi" - CorCom

TELCO PER L'ITALIA

Di Feliciantonio (Fastweb): “Rilasciare più frequenze per sviluppare servizi innovativi”

L’Head, Media Relations & Public Affairs: “Servono più risorse per la progettualità futura”. Il caso Atac una sfida per il rilancio dei trasporti nella città di Roma

16 Dic 2020

F. Me.

Awareness, più frequenze  a disposizione degli operatori e aggiornamento del piano Bul. Sono questi, secondo Lisa di Feliciatonio, Head, Media Relations & Public Affairs Fastweb, i tre driver per accelerare lo sviluppo del 5G.

“L’awareness, ovvero la consapevolezza, sui benefici del 5G è necessaria per evitare meccanismi di reazione negativa d fronte a una tecnologia che porterà enormi vantaggi a consumatori e all’intero sistema Paese – ha spiegato intervenendo a Telco per l’Italia – Rilasciare, invece, più frequenze è cruciale per sviluppare servizi innovativi. Infine, ma non meno importante, bisogna aggiornare il piano Bul alla luce dei programmi 5G degli operatori, soprattutto per quel che riguarda le aree bianche”.

Intanto Fastweb è 5G in pole per innovare il sistema dei trasporti. “A Roma, in collaborazione con Ercisson, abbiamo portato la nuove tecnologia mobile sui bus Atac – ha ricordato– Grazie a sensori installati sulle vetture sarà possibile monitorarne lo stato di salute e mettere in campo interventi di manutenzione tempestivi”.

I nuovi servizi digitali saranno resi possibili dalla piattaforma integrata realizzata da Fastweb ed Ericsson, che utilizza le frequenze 5G a 26Ghz messe a disposizione da Fastweb ed è composta da due celle, situate su un palazzo in Via Prati Fiscali, in grado di coprire l’intero percorso effettuato dall’autobus all’interno del perimetro di sperimentazione.

Le due antenne, connesse alla rete di trasporto in fibra ottica di Fastweb, trasmettono alla piattaforma IoT di Ericsson che raccoglie in tempo reale tutti i dati e le immagini video provenienti dal bus. Il terminale che riceve il segnale 5G è stato installato direttamente sull’autobus e connesso a un router che ha permesso di aggregare le varie componenti di rete per la realizzazione dei diversi casi d’uso.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

L
lisa di feliciantonio

Aziende

F
Fastweb

Approfondimenti

#
#telco4italy
5
5g
T
telco per l'italia