Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LE SOLUZIONI

Ericsson potenzia il Radio System, sprint al 5G

Forte impulso al portfolio di soluzioni per la rete di trasporto mobile 5G Ready. Si allarga l’alleanza con Juniper ed Eci

05 Set 2018

Ericsson potenzia soluzioni per la rete mobile di trasporto end-to-end per accelarare sul 5G.  E lo fa sia affidandosi alla propria competenza interna per quanto riguarda le soluzioni radio, che integrando le migliori tecnologie di trasporto sviluppate da Juniper Networks ed ECI.

L’allineamento tra i livelli radio, core e trasporto della rete non ha mai avuto un’importanza così fondamentale per soddisfare i requisiti dei casi di utilizzo 5G, come la banda larga mobile potenziata, il Fixed Wireless Access, il massive e critical IoT. In questo contesto, la rete di trasporto deve stare al passo con la rapida evoluzione delle reti di accesso radio e delle infrastrutture per il 5G.

Grazie alla sua focalizzazione sul trasporto tra la rete di accesso radio e la parte core, Ericsson è pronta al lancio di soluzioni per il trasporto backhaul e fronthaul. Le soluzioni per la rete di trasporto diffuse per il 4G e per il 5G stanno ottenendo un forte slancio grazie ai service provider e al prodotto di punta per il backhaul mobile di Ericsson, il Router 6000, messo in campo da circa 60 operatori nel mondo. Inoltre, sono oltre 110 gli operatori hanno adottato la tecnologia microwave 5G Ready di Ericsson, le soluzioni MINI-LINK.

Per estendere il proprio portfolio di soluzioni per la rete di trasporto end-to-end 5G, Ericsson ha ampliato la sua partnership con Juniper Networks. Le soluzioni edge e core di Juniper andranno a completare la famiglia di prodotti Router 6000 di Ericsson, fornendo una connettività senza soluzione di continuità tra il sito radio e la parte core della rete, garantendo prestazioni, qualità e facilità d’uso del sistema 5G.

Anche i prodotti security di Juniper faranno parte della soluzione di Ericsson per proteggere le reti mobili dei propri clienti, come parte dell’approccio end-to-end per garantire la sicurezza delle reti 5G, sia nuove che esistenti.

Ericsson completerà inoltre l’offerta per la rete di trasporto ottico nelle aree metro grazie a una nuova partnership con ECI, provider globale di soluzioni di Elastic Network. Con il supporto di ECI,

Ericsson potrà fornire soluzioni nuove e migliorate di trasporto ottico per service provider e gestori di infrastrutture critiche.

Le soluzioni di trasporto di Juniper ed ECI sono completamente interoperabili con quelle di Ericsson e saranno gestite da un’unica soluzione Ericsson per la gestione e orchestrazione. In questo modo, la gestione e il controllo complessivi del 5G nelle reti radio, trasporto e core saranno semplificati.

La soluzione di gestione e orchestrazione fornirà ai nodi Ericsson, Juniper e ECI il controllo integrato del software-defined networking (SDN), abilitando il controllo automatico della rete per alcune applicazioni come il network slicing e l’ottimizzazione del traffico, per assicurare agli utenti la migliore esperienza possibile.

Ericsson ha annunciato anche nuove soluzioni di trasporto adattate per creare una soluzione Street Macro completa e integrata per l’implementazione del 5G a onde millimetriche.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

5
5g
E
ericsson

Articolo 1 di 5