Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

ULTRABROADBAND

Fastweb accende a Milano la prima “rete” 5G-Fwa d’Italia

Avviata una sperimentazione in collaborazione con Samsung, sullo spettro a 26GHz, che ha già connesso all’ultrabroadband numerose abitazioni ed uffici. Toccata con mano una velocità di download di 1 Gbps. Calcagno: ” Tecnologia in grado di offrire un servizio di connessione a banda ultralarga analogo a quello dell’Ftth”. Il test durerà cinque mesi

22 Feb 2019

Mila Fiordalisi

Direttore

Dimostrare che il 5G Fwa possa rappresentare una valida alternativa alle reti in fibra Ftth. E che possa consentire di portare a tutti i cittadini italiani in tempi rapidi le connessioni ultrabroadband. Questa la “mission” alla base dell’accordo che vede in campo Fastweb e Samsung Electronics che hanno avviato la prima sperimentazione in Italia 5G Fixed Wireless Access (Fwa) su frequenze commerciali. La sperimentazione, battezzata a inizio febbraio, ha già permesso di connettere all’ultrabropadband numerose abitazioni ed uffici a Milano.

Nel corso della prima settimana di sperimentazione sono state raggiunte velocità di navigazione pari a 1 Gbps – rendono noto le due aziende – grazie allo spettro a 26GHz recentemente acquisito da Fastweb nell’ambito dell’asta per le frequenze 5G. Le fasi successive del trail – che andrà avanti per cinque mesi – serviranno a verificare l’efficacia delle reti Fwa 5G rispetto alle reti Ftth in termini di costi e velocità di realizzazione, così come a verificare potenziali complessità operative nella fornitura del servizio al cliente finale.

“La sperimentazione ha già confermato le eccezionali performance delle reti 5G Fwa e la capacità di questa tecnologia di offrire un servizio di connessione a banda ultralarga del tutto analogo a quello della fibra fino a casa alle famiglie e gli uffici in aree del paese non raggiunte dal Ftth”, commenta il ceo di Fastweb Alberto Calcagno. “Per compiere la nostra missione di rispondere alle esigenze di connettività del mercato e migliorare continuamente l’esperienza di navigazione degli utenti, punteremo sul  5G Fwa per estendere la copertura della nostra infrastruttura a banda ultra-larga. E con questa sperimentazione confidiamo di dimostrare la fattibilità tecnica e commerciale del 5G Fwa su bande millimetriche”.

In dettaglio Samsung ha messo a disposizione di Fastweb una soluzione 5G Fwa end-to-end che include rete core, antenne 5G in grado di trasmettere su onde millimetriche per realizzare una copertura ad alta densità e garantire una connettività a banda ultralarga ai routers domestici 5G (Indoor Customer Premise Equipment), che verranno installati nelle case e uffici oggetto della sperimentazione. Le antenne 5G Samsung – si legge sulla nota congiunta delle due aziende – sono compatte, facili e rapide da installare, mentre i dispositivi casalinghi sono auto-installanti. Caratteristiche che, sempre secondo i due attori in campo, rendono la tecnologia 5G Fixed Wireless Access decisamente più vantaggiosa rispetto alla realizzazione di reti Ftth o Fttb (fiber-to-the-home/Fiber-to-the-building) in termini di tempistiche per la fornitura del servizio e di costi, sia per l’operatore che per il cliente finale. Allo stesso tempo il servizio è caratterizzato da robustezza – essendo in grado di garantire connessioni a velocità gigabit/s – oltre alla capacità di supportare nuovi servizi in futuro, si legge sempre nella nota.

“Siamo entusiasti di portare in Italia insieme a Fastweb le prime connessioni 5G Fwa per offrire agli utenti velocità sempre più performanti” sottolinea Paul Kyungwhoon Cheun, Executive Vice President e Head of Network Business di Samsung Electronics. “Samsung lavorerà insieme a Fastweb per trasformare le enormi potenzialità del 5G Fwa in benefici concreti per i clienti e per le imprese”.

Secondo Fastweb l’Italia ha le caratteristiche ideali per la diffusione della tecnologia 5G Fwa grazie al già ampio numero di punti di distribuzione di fibra ottica sul territorio nazionale che facilita il posizionamento di antenne per il 5G Fwa ad una distanza ideale dalle abitazioni. Inoltre il 99% dei condomini è dotato di un antenna sul tetto, facilitando ulteriormente l’installazione di apparati per la ricezione del servizio da parte dei clienti. Il successo di questi test consentirà a Fastweb di introdurre sul mercato una nuova generazione di connessioni a banda ultralarga nel Paese.

LA SCHEDA: ECCO COS’E’ E COME FUNZIONA IL 5G-FWA

COS’È IL 5G FWA

E’ una tecnologia che utilizza le frequenze del 5G (in particolare le frequenze cosidette “millimetriche” nelle bande 26-28 GHz) per  offrire a famiglie e uffici una connettività a banda ultralarga destinata alle connessioni domestiche. Le antenne trasmettenti sono installate su pali o tralicci, esattamente come gli apparati trasmettenti del 5G mobile, ma inviano il segnale in modalità “punto-punto” verso piccole antenne riceventi installate sui tetti dei condomini oppure sui balconi dei clienti. Il segnale dall’antennina ricevente viene trasmesso al modem per distribuire connessione internet negli appartamenti o negli uffici.

QUAL È IL VANTAGGIO DEL 5G FWA

La rapidità di deployment della rete, i costi ridotti, le sinergie con la rete 5G mobile che sarà realizzata nei prossimi mesi. Il 5G FWA fa sì che non sia più necessario scavare e posare fibra negli ultimi 250-500 metri. È sufficiente rilegare in fibra le antenne riceventi (ognuna delle quali ha un raggio di copertura di circa 500 metri,) per fornire in modo immediato un servizio di altissima qualità a tutti i clienti in quel raggio. Questo implica minori complessità burocratiche: nessuna necessità di acquisire permessi per scavare in prossimità dei condomini, nessuna necessità di acquisire permessi dall’amministrazione di condominio per i lavori all’interno del palazzo, che non sono più necessari. Se si considera che gli operatori dovranno in ogni caso realizzare un numero molto importante di antenne collegate in fibra nelle città per realizzare il 5G mobile, appare evidente la sinergia e la possibilità di realizzare due reti – quella mobile e quella fissa – con un costo marginale ridotto rispetto alla realizzazione di un’unica rete

CI SONO GIA’ DEPLOYMENT COMMERCIALI DI 5G FWA?

Si negli Stati Uniti Verizon ha lanciato il servizio (con prestazioni da 800 Mbs a 1 Gb/s) nelle città di Los Angeles, Sacramento, Houston, Indianapolis.

IL 5G FWA SOSTITUIRA’ LA FIBRA FINO A CASA?

Nelle città dove il FTTH è già presente o in fase di deployment il 5G FWA verrà utilizzato come complementare, per coprire i buchi – ovvero le aree o singoli condomini non raggiunti dal FTTH. Nelle aree grigie e bianche, dove non è prevista la realizzazione di reti FTTH o la realizzazione di queste reti non è ancora stata fatta, il 5G FWA può giocare un ruolo importantissimo per portare connettività a banda ultra larga velocemente in ampie porzioni del paese.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

A
albertto calcagno

Aziende

F
Fastweb
S
samsung

Approfondimenti

5
5g fwa
F
fwa

Articolo 1 di 5