IL TEST

Motorola batte tutti sul tempo col primo smartphone 5G al mondo

Il device in questione è il Moto z3. Già in corso i test con Verizon. Obiettivo: prime app commerciali nel 2019

Pubblicato il 16 Nov 2018

A. S.

5g-100719145-large

Motorola completa un’altra tappa verso lo sbarco sul mercato dei dispositivi 5G. Dopo aver annunciato all’inizio dell’anno la realizzazione di Moto z3 e del 5G moto mod, proprio in questa settimana è stato effettuato, con successo il primo test utilizzando una rete commerciale 3Gpp 5G New Radio (Nr).

Il test di trasmissione dati con uno smartphone moto z3 abbinato a un 5G moto mod è stato condotto a Providence, Rhodes Island, negli Sati Uniti. La particolarità della prova è quella di essere stata condotta con lo stesso dispositivo che i consumatori utilizzeranno sulla rete mobile 5G di Verizon, u passaggio importante nella roadmap della commercializzazione dei servizi che l’operatore sta conducendo con i propri partner tecnologici..

Unito al 5G moto mod, il moto z3 sarà il primo smartphone al mondo con accesso alla rete 5G di Verizon, si legge in una nota, e offrirà un nuovo inizio per guardare i video, connettendosi a dispositivi domestici, lavorando in remoto e giocando in AR e VR. Il 5G moto mod sarà alimentato dal modem Qualcomm Snapdragon X50 5G e includerà moduli antenna QTM052 mmWave.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Aziende

M
motorola
V
verizon

Approfondimenti

5
5g
M
motorola
V
verizon