Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL FINANZIAMENTO

Nokia incassa dalla Bei 500 milioni per lo sviluppo del 5G

Il prestito garantito dal Fondo europeo per gli investimenti strategici nel quadro del piano Juncker: focus sulla ricerca. Il commissario Katainen: “La Ue vuole giocare un ruolo cruciale nel roll out delle reti”

27 Ago 2018

F. Me

500milioni di euro per slo sviluppo del 5G. Nokia ha siglato con la Banca Europea degli Investimenti (Bei) un prestito garantito dal Fondo europei per gli investimenti strategici (Efsi) nel quadro del Piano d’investimenti per l’Europa, il cosiddetto “piano Juncker”. Il finanziamento sarà utilizzato dalla compagnia per accelerare la ricerca e sviluppo nell’ambito della tecnologia 5G.

“Questo finanziamento – commenta Kristian Pullola, cfo di Nokia –  rafforza i nostri sforzi nella ricerca per il 5G e dà continuità al più ampio slancio che abbiamo visto in termini di acquisizioni di nuovi clienti e primati di sviluppo”.

“Garantire che l’Europa abbracci e tragga beneficio dalle nuove tecnologie richiede investimenti sostenuti: è qui che il Piano d’investimenti per l’Europa può svolgere un ruolo cruciale – spiega in una nota Jyrki Katainen, commissario Ue per il Lavoro, la Crescita, gli Investimenti e la Competitività – Sono lieto che, con l’accordo di oggi, il Piano stia contribuendo alle attività di ricerca e sviluppo di Nokia in diversi Paesi europei per far avanzare lo sviluppo della tecnologia 5G”.

“Il 5G si sta sviluppando in fretta, più in fretta di quanto si sia mai aspettata la maggior parte delle persone – evidenzia Alexander Stubb, vice presidente della Bei responsabile per i prestiti in Nord Europa – La tecnologia aprirà scenari di business completamente nuovi, migliorando notevolmente le applicazioni wireless esistenti. Penso che portare il 5G sul mercato migliorerà sicuramente la vita delle persone”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

5
5g
B
bei
N
Nokia

Articolo 1 di 5