Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'ACCORDO

Qualcomm “firma” il 5G russo, Mosca banco di prova

Grazie alla collaborazione tra l’azienda, il Dipartimento per l’Information Technology e le telco locali, la città avvierà i test nella banda di frequenza mmWave già a partire dall’autunno

14 Ago 2019

F. Me

Qualcomm “firma” il 5G russo. La sussidiaria Qualcomm Technologies ha avviato la collaborazione con il Dipartimento per l’Information Technology di Mosca, con operatori di telefonia mobile russi, fornitori di apparecchiature e software per supportare i test e l’implementazione della prima rete europea 5G a onde millimetriche (mmWave) a Mosca in autunno.

“Mosca è una delle città che si sta sviluppando in maniera più dinamica in Europa. Nel corso dei prossimi anni Mosca ha in programma di dotare i business center, gli stadi, le strade principali, le sale congressi, le stazioni ferroviarie e gli aeroporti di comunicazioni mobili ultra-veloci con capacità elevata e bassa latenza, per offrire a privati e aziende nella capitale un livello di servizi senza precedenti – spiega Yulia Klebanova, vice president, business development, Qualcomm Europe – L’implementazione di reti 5G nella banda mmWave n257 consentirà agli operatori di raggiungere questo obiettivo in modo molto efficiente e noi siamo lieti di annunciare che la cooperazione tra le autorità di Mosca e gli operatori di telefonia mobile è stata ben coordinata”.

Qualcomm sta inoltre lavorando con i produttori per portare la tecnologia 5G mmWave su una vasta gamma di dispositivi, dagli smartphone ai punti di accesso wireless fissi. “Ciò sarà fondamentale per permettere alla città di raggiungere il suo obiettivo”, conclude la manager.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

Q
qualcomm

Approfondimenti

5
5g
R
russia

Articolo 1 di 4