Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA SPERIMENTAZIONE

Qualcomm, prima chiamata 5G con spettro condiviso in Svizzera

Il test effettuato in collaborazione con Swisscom ed Ericsson: consente la transizione dal 4G al nuovo standard grazie a un aggiornamento software nel network commerciale

12 Nov 2019

A. S.

Una chiamata in 5G over-the-air utilizzando una condivisione dello spettro: il test è stato effettuato in Svizzera ed è nato dalla collaborazione tra Ericsson, Qualcomm Technologies e Swisscom, che ha messo a disposizione i propri laboratori. “Questa chiamata -si legge in una nota – rappresenta la prima fase del rollout su larga scala del 5G in Svizzera, che si conferma un Paese leader nel 5G in Europa”.

Grazie alla tecnologia della condivisione dello spettro, spiegano le tre aziende, è possibile una transizione semplice da 4G a 5G grazie a un aggiornamento software nel network commerciale. 

La sperimentazione della prima chiamata 5G over-the-air Dynamic Spectrum Sharing risale al 31 ottobre segue il test di settembre in cui Ericsson e Qualcomm Technologies avevano concluso la prima chiamata 5G al mondo utilizzando lo spettro di condivisione Ericsson su una banda a bassa frequenza 3GPP Frequency Division Duplex.

Swisscom è stato il primo provider in Europa a lanciare i servizi commerciali 5G ad aprile utilizzando la banda da 3.6 GHz, e si sta muovendo per per arrivare a garantire la copertura 5G per il 90% della popolazione entro la fine del 2019.

“La copertura è un elemento indispensabile per il successo del 5G e ci congratuliamo con Ericsson e Swisscom per aver raggiunto questo traguardo importante – afferma

Dino Flore, vice president, technology, Qualcomm Europe – La condivisione dello spettro sarà un catalizzatore chiave per la copertura 5G di una nazione, capace di contribuire a fornire ai consumatori servizi 5G capillarmente diffusi sul territorio”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

D
Dino Flore

Aziende

E
ericsson
Q
qualcomm
S
swisscom

Approfondimenti

5
5g
S
Spectrum sharing

Articolo 1 di 5