Telenor non cede al pressing Usa: tecnologia Huawei per il 5G - CorCom

NUOVE RETI

Telenor non cede al pressing Usa: tecnologia Huawei per il 5G

L’operatore norvegese ha annunciato che l’azienda cinese contribuirà alla realizzazione dell’infrastruttura insieme ad Ericsson

16 Dic 2019

Antonio Dini

Ci vorranno anni prima che le componenti cinesi scompaiano dalla rete telefonica norvegese, incluso il 5G. Lo ha detto il Ceo di Telenor Norway, Petter-Boerre Furberg. L’operatore toglierà lentamente le componenti di Huawei in un periodo di trasformazione della rete che durerà 4-5 anni. Ma sarà comunque presente, assieme ad Ericsson e a vari altri fornitori di tecnologie, nel lancio della rete 5G norvegese, nonostante le pressioni americane.

Hauwei viene accusata dagli Stati Uniti di porre un problema di sicurezza alle reti per le quali fornisce apparecchiature, e le autorità europee stanno sistematicamente indagando queste affermazioni, mentre l’azienda cinese respinge le accuse.
Telenor e Huawei hanno collaborato per più di un decennio alla costruzione della rete 4G norvegese e il fornitore cinese, ha detto Hanne Knudsen, vicepresidente dell’operatore telefonico, continuerà a giocare un ruolo importante nella modernizzazione dell’infrastruttura.

«Ericsson – ha detto Knudsen – è stata presentata come nuovo fornitore per la tecnologia 5G RAN, ma stiamo anche al lavoro con Huawei sia per mantenere la rete 4G che per aggiornare la copertura del 5G in alcune aree selezionate della Norvegia. Huawei ci ha consegnato apparecchiature per la parte RAN ma non per il core network. Quando lavoreranno alla modernizzazione del 5G nelle aree selezionate in cui opereranno, costruiranno la parte RAN e non il core». Anche DNA, controllata finlandese di Telenor, utilizza Hauwei e svariati altri fornitori per costruire la rete 5G RAN, cioè il Radio Access Network, a parte di connessione tra smartphone e rete mobile, che rappresenta la maggior parte dei costi di una nuova rete.

Telenor lavora invece con la finlandese Nokia e la svedese Ericsson per costruire tutta la parte di core network. Una settimana fa Telefonica Deutschland ha scelto Nokia e Huawei per costruire la sua rete 5G.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

E
ericsson
H
Huawei
T
telenor

Approfondimenti

5
5g