Agcom: "Più trasparenza sulle priorità nel traffico dati" - CorCom

TRASPARENZA

Agcom: “Più trasparenza sulle priorità nel traffico dati”

L’Authority mette a disposizione sul proprio sito i numeri sulla gestione delle precedenze per gli operatori mobili a seconda dei piani tariffari: “I gestori rendono pubbliche le offerte che sono favorite in caso di rete congestionata”

02 Apr 2014

Antonello Salerno

“Per garantire una maggiore trasparenza informativa verso gli utenti radiomobili, a partire da oggi sono disponibili, sul sito www.misurainternetmobile.it dell’Autorità, le informazioni riguardanti la gestione delle priorità del traffico dati da parte degli operatori Tim, Vodafone e H3G, e l’elenco delle offerte e dei piani tariffari cui è associata la priorità alta”. Si legge in una nota dell’Autorità garante per le telecomunicazioni.

“Questa particolare tecnica di gestione del traffico, denominata tecnicamente ‘prioritizzazione’ – spiegano da Agcom – è efficace in situazioni di congestione e consiste, prevalentemente, nel dare precedenza e più banda alle Sim con priorità alta, associate, tipicamente, ai piani tariffari più costosi e alla tecnologia di ultima generazione”.

“In ottemperanza alle richieste dell’Autorità, gli operatori H3G, Tim e Vodafone hanno pubblicato sui rispettivi siti web una dettagliata descrizione dei meccanismi di gestione del traffico – continuano dall’Authority – con puntuali indicazioni delle configurazioni di priorità disponibili e delle relative differenziazioni. I tre operatori mobili interessati – conclude la nota – hanno adeguato in tal senso anche le condizioni generali di contratto e le informazioni che sintetizzano le caratteristiche dei vari piani tariffari e delle opzioni che prevedono traffico dati”.