Alcatel-Lucent firma la più grande rete Lte al mondo - CorCom

L'ACCORDO

Alcatel-Lucent firma la più grande rete Lte al mondo

Il portafoglio di soluzioni Ip “Evolved Packet” supporterà la realizzazione dell’infrastruttura di China Mobile. Il ceo Michel Combes: “Mettiamo a disposizione il top delle nostre competenze”. E l’azienda diventa il primo fornitore in Cina

15 Nov 2013

E.L.

Tecnologia Alcatel-Lucent per le rete 4G Lte di China Mobile. Il portafoglio all-IP Evolved Packet Core di Alu è stato scelto per supportare la realizzazione della rete mobile dell’operatore, destinata ad essere la più estesa rete mobile a banda ultra larga al mondo.

L’operatore ha affidato ad Alu la realizzazione di un quarto dell’intera infrastruttura “Epc”, composta di una serie di elementi per la mobilità e il traffico dati, oltre alle policy di gestione della rete stessa e dei suoi servizi. In questo modo l’azienda franco-americana diviene il primo fornitore della componente “core” della rete, facendo leva sulle sue tecnologie Ip di punta.

L’Epc (Evolved Packet Core) di Alcatel-Lucent è una soluzione IP ad elevata capacità che si colloca al cuore di una rete mobile. Composta da tre piattaforme – per la gestione dati, mobilità e policy – è l’anello fondamentale che lega l’utente alla gamma di servizi mobili cui questi è interessato. China Mobile ha assegnato ad Alcatel-Lucent il 24 per cento della sua rete Epc complessiva, facendone il principale fornitore per questo elemento fondamentale della rete. A settembre 2013, China Mobile ha selezionato Alcatel-Lucent per realizzare l’11 percento della componente radio della nuova rete Lte, fatta di oltre 200.000 stazioni base Td-Lte, entro la fine del 2013.

“China Mobile sta costruendo la rete 4G Ltr più grande al mondo e Alcatel-Lucent è al suo fianco mettendo a disposizione il top delle competenze nelle reti IP e nell’accesso a banda ultra larga, focus dello Shift Plan – sottolinea il ceo di Alu, Michel Combes (nella foto) – L’adozione da parte di China Mobile della rete Lte richiede un’architettura più semplice e più piatta rispetto alla tradizionale rete Tdm / a pacchetto. L’Epc di Alcatel-Lucent permetterà a China Mobile di offrire ai clienti Lte velocità e qualità impressionanti, riducendo al contempo il costo per il trasporto dell’informazione lungo la rete”.

La Cina è attualmente il principale mercato per smartphone e servizi dati in mobilità, con un tasso di crescita annuo superiore al 50 percento.

In base agli accordi, Alcatel-Lucent fornirà una soluzione che include il 7750 Service Router – Mobile Gateway; il 9471 Wireless Mobility Manager;e il5620 Services Aware Manager (Sam).

China Mobile ha più di 750 milioni di abbonati, pari a oltre il 60 percento del totale delle utenze mobili del paese. Il Td-Lte permetterà all’operatore di far fronte alla crescente domanda di accesso a Internet in mobilità e ai servizi dati e video nel principale mercato mondiale degli smartphone. Questo accordo rafforza la portata strategica dello Shift Plan di Alcatel-Lucent, che mira a riposizionare quest’ultima come uno specialista nelle reti IP e nell’accesso a banda ultralarga.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
alcatel lucent
C
china mobile
M
michel combes