Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Alleanza eGeos-Google: nuovi servizi per le PA e le aziende italiane

Grazie alle riprese dei satelliti Cosmo SkyMed visualizzabili attraverso la piattaforma Google Earth sarà possibile tenere sotto controllo il territorio e sviluppare nuovi servizi di geolocalizzazione

04 Mag 2010

Da oggi la pubblica amministrazione e le aziende potranno accedere
in modo più semplice alle immagini riprese dai satelliti Cosmo
SkyMed, grazie alla partnership siglata tra e-Geos, società
costituita dall'Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e da Telespazio
(Finmeccanica-Thales), e la divisione Enterprise di Google, per lo
sviluppo e la distribuzione in Italia di soluzioni geospaziali
basate sulla tecnologia Google Earth nella versione Enterprise.
''Grazie a un'interfaccia come quella di Google che
tutti conosciamo, diventa possibile accedere a dati complessi come
quelli di Cosmo SkyMed'', ha dichiarato Marcello Maranesi,
Ceo di e-Geos, presentando l’accordo oggi a Roma.

Google Earth Enterprise è la versione aziendale della nota
tecnologia di Google, in grado di supportare la realizzazione di
progetti quali Sistemi Informativi Geografici (Gis) o sistemi per
la geolocalizzazione per rendere accessibili a utenti interni ed
esterni dati e immagini geospaziali. I tre satelliti oggi attivi
della costellazione Cosmo SkyMed permettono di acquisire immagini
con un intervallo medio di 8-9 ore. Rendere più facile utilizzare
queste immagini “consentirà a chiunque debba pianificare una
missione di avere un supporto decisionale-ha sottolineato
Maranesi-. Tutti gli attori che gestiscono attività e
infrastrutture sul territorio possono così dotarsi di uno
strumento in grado di valorizzare il loro patrimonio informativo
geografico, rendendolo fruibile in modo intuitivo e
veloce''.

L'offerta di e-Geos è in grado di fornire soluzioni a diversi
settori quali la sorveglianza marittima, l'agricoltura, i
catasti, il monitoraggio ambientale e il settore del turismo.
“Con quest’intesa l’Agenzia Spaziale Italiana (Asi) si
conferma all’avanguardia nel settore dell’osservazione della
Terra dallo spazio-ha affermato Enrico Saggese, presidente
dell’Asi- Queste immagini possono essere messe a disposizione
della collettività anche per la gestione di catastrofi naturali
quali, ad esempio, la recente macchia di petrolio e la nube
vulcanica”.

Installata sul computer dell’utente, la versione Enterprise
appare identica a quella pubblica di Google Earth, ma consente la
connessione diretta al “globo personale” dell’organizzazione
per visualizzare, ricercare e pubblicare dati. Ciò permette ai
dipendenti di collaborare in modo più efficiente, di migliorare il
processo decisionale e di agire in modo più tempestivo e
consapevole. E inoltre la facilità di utilizzo non richiede una
formazione lunga e complessa.

“La partnership con e-Geos rappresenta per noi un passo
importante verso una decisa affermazione della versione aziendale
della tecnologia Google Earth in Italia-ha commentato Sanjay Patel,
Enterprise Geo applications manger Emea di Google-. Considerando il
target di mercato primario dell’offerta Google Earth Enterpris,
e-Geos è stata la scelta naturale quale nostro partner per il
lancio della nostra piattaforma in Italia, considerando le
consolidate competenze e le illustri referenze che la società
vanta in tali ambiti”.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link