ENTE REGOLATORIO

Anatel: contratti Tlc cancellati con un click

Il regolatore Anatel punta a facilitare la gestione degli abbonamenti da parte degli utenti. L’approvazione della norma è prevista entro la fine del mese

11 Ott 2013

L.M.

telefono-120207150136

Cancellare un contratto di servizio con un operatore telefonico? In Brasile basterà un click. Da febbraio 2014 potrebbe diventare operativa una norma di Anatel (Agência Nacional de Telecomunicações) che garantisce all’utente il cancellamento automatico di qualsiasi contratto di telefonia mobile e fissa, Internet e tv senza che sia necessario parlare con un operatore.

Lo ha annunciato il presidente dell’ente regolatore, João Rezende, spiegando che il nuovo regolamento dovrebbe essere approvato entro ottobre, dopodiché verranno dati “dai 90 ai 120 giorni di tempo” alle imprese per adeguarsi al sistema e “al massimo a febbraio” la normativa entrerà in vigore.

Si tratta, ha chiarito Rezende, di dare la possibilità al cliente di entrare in contatto con l’azienda attraverso un numero telefonico o un sito Internet, selezionare l’opzione “cancella” e vedersi annullato il contratto in pochi secondi. L’azienda dovrà poi dare necessaria conferma dell’avvenuta operazione.

Il testo è già stato sottoposto a pubblica consultazione, sarà distribuito ai relatori nei prossimi giorni e dovrà essere approvato dal Consiglio direttivo. Oltre alla cancellazione in automatico, prevede anche maggiore trasparenza nella fatturazione.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
Anatel
B
Brasile
J
Joao Rezende