Anita Döhler è la nuova ceo della Ngmn Alliance - CorCom

LA NOMINA

Anita Döhler è la nuova ceo della Ngmn Alliance

L’associazione internazionale dedicata alle reti di nuova generazione ha scelto la manager dalla lunga esperienza nel settore delle Tlc per la successione a Peter Meissner, che dopo 14 anni alla guida del gruppo rimarrà attivo all’interno dell’organizzazione in qualità di Senior Advisor del Board

25 Giu 2020

Domenico Aliperto

Anita Döhler è la nuova Ceo e consigliere di amministrazione di Ngmn Alliance (Next Generation Mobile Networks). È la stessa federazione ad annunciarlo con una nota in cui spiega che che la manager sostituirà Peter Meissner, che si ritirerà da questa posizione il 30 giugno 2020 rimanendo attivo come Senior Advisor del Board. Si tratta di un cambiamento importante: dalla sua costituzione nel 2006, Peter Meissner ha ricoperto il ruolo di direttore fondatore e Ceo di Ngmn Alliance. Sotto la sua guida, il gruppo è cresciuto da una manciata di membri a un panel composto da cento operatori, venditori e istituti di ricerca – oltre a oltre 20 organizzazioni partner di cooperazione – e ha guidato e modellato l’evoluzione di 4G e 5G.

Il contributo di Meissner e il programma di Döhler

“Peter è stato alla guida di Ngmn come Ceo da quasi 14 anni. Ha guidato Ngmn attraverso lo sviluppo del Libro bianco 4G, del successivo programma di lavoro per lo sviluppo dell’Lte, del Libro bianco 5G e del programma di lavoro 5G e, di recente, l’avvio del piano Beyond 5G”, ha dichiarato Emmanuel Lugagne Delpon, Cto di Orange e presidente del consiglio di amministrazione di Ngmn. “Queste attività hanno avuto un impatto sostanziale sugli sviluppi della standardizzazione e del settore per soddisfare gli ambiziosi requisiti della comunità globale delle telecomunicazioni. Peter ha guidato la trasformazione di Ngmn in un’organizzazione attiva e di forte impatto con una forte presenza globale. Ringraziamo Peter per la sua leadership e l’impegno incessante per il successo di Ngmn e la collaborazione e gli auguriamo tutto il meglio per il suo meritato pensionamento. Allo stesso tempo, diamo il benvenuto alla signora Anita Döhler come nuova Ceo e consigliere di amministrazione. È una dirigente del settore delle telecomunicazioni di lungo corso, con esperienza pratica di operatore e fornitore. Le sue qualifiche sono eccezionali e non vediamo l’ora di lavorare con Anita per guidare il prossimo passo dell’evoluzione della tecnologia delle telecomunicazioni in un ecosistema in crescita dinamica e con nuovi requisiti, che non sono solo tecnicamente guidati, ma sono diventati parte integrante del sfide ecologiche e sociali del futuro”.

webinar -16 dicembre
5G e connettività a banda ultralarga: la priorità, anche dopo l'emergenza
Networking
Telco

Anita Döhler ha commentato: “Sono orgogliosa di guidare Ngmn come una delle principali forze trainanti del settore delle telecomunicazioni. Questo settore è diventato una spina dorsale della vita quotidiana della società globale, come si è visto soprattutto durante la recente crisi da Covid-19. Non vedo l’ora di contribuire al futuro della comunicazione insieme ai principali operatori, fornitori e istituti di ricerca del mondo, nonché ai nuovi attori di altri settori che si stanno unendo all’ecosistema delle telecomunicazioni. Ngmn ora accelererà la piena realizzazione del 5G nel nostro programma di lavoro”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA